iPhone 2019, si parte dal taglio di memoria da 128GB

di Gio Tuzzi Commenta

Gli iPhone 2019 saranno dotati di una novità interessante che riguarda i tagli di memoria, si partirà infatti direttamente dai 128GB di memoria interna

iPhone 2019
iPhone 2019

Cambio di tendenza da parte di Apple per il comparto memorie dei prossimi iPhone 2019 che saranno dotati, in tutte e tre le varianti, di una memoria interna da 128GB. Sarà praticamente quest’ultimo il taglio di memoria iniziale, mentre sappiamo come nelle versioni dei top di gamma Apple attualmente presenti sul mercato, non sia assolutamente presente la variante da 128GB. Gli iPhone 2019 non avranno quindi i 64GB di storage interno e per molti potrà essere alquanto positivo, visto come gli smartphone a marchio Apple non siano dotati di una memoria espandibile tramite microSD.

La notizia è stata annunciata dal leaker indiano Sudhanshu Ambhore, da sempre molto vicino all’ambiente Apple ed in genere le sue informazioni sono state sempre confermate in questi anni. Pian pianino iniziano a mostrarsi i vari tasselli che formeranno i prossimi iPhone 2019 che ricordiamo saranno presentati a settembre, c’è già chi ha ipotizzato il 10 settembre 2019 come giornata dedicata al keynote di Apple.

Tra l’altro dal 14 settembre potranno partire anche i vari pre-ordini. Su quest’ultime informazioni però non c’è una certezza reale, ma in genere Apple non ha mai cambiato il periodo di presentazione dei suoi nuovi top di gamma. Tutte le varianti dell’iPhone 2019 quindi si ritroveranno con una memoria base di 128GB, ma le altre novità riguarderanno la presenza di una tripla fotocamera per i due dispositivi più performanti, due invece per l’erede dell’iPhone XR, senza trascurare la ricarica wireless bidirezionale.

In quest’ultimo caso gli iPhone 2019 potranno essere utilizzati anche come base di ricarica wireless di altri dispositivi Apple come ad esempio gli AirPods o l’Apple Watch. Quasi certamente si punterà sul processore A13 e saranno i primi dispositivi Apple a poter sfruttare le novità di iOS 13, l’ultima versione del sistema operativo dell’azienda di Cupertino mostrato proprio nei giorni scorsi. Non ci resta che attendere ulteriori conferme a riguardo.