iPhone 2019, il 3D Touch sparirà per sempre in favore dell’Haptic Touch

di Gio Tuzzi Commenta

Quasi sicuramente i prossimi iPhone 2019 non vedranno più l’utilizzo del 3D Touch, funzionalità che Apple sta già facendo sparire da un po’ in favore dell’Haptic Touch

iPhone 2019
iPhone 2019

Novità interessanti giungono sui prossimi iPhone 2019 che ormai sono al centro di diversi rumors e questa volta il protagonista delle voci risulta essere il 3D Touch. Stando a quanto riferito dagli esperti di MacRumors, tale funzionalità sparirà completamente dai prossimi iPhone 2019, un processo già iniziato con l’avvento dell’iPhone XR e che a quanto pare darà spazio all’Haptic Touch.

In quest’ultimo caso si parla di una sorta di via di mezzo in grado di mantenere alcune funzioni basilari come l’utilizzo della tastiera come touchpad, riuscendo poi ad accedere alle scorciatoie nella home ed interagire con gli elementi del centro di controllo. Ciò però che non si potrà fare con l’Haptic Touch è sfruttare le funzionalità più avanzate come Peek&Pop e le varie scorciatoie piuttosto rapide nella home. E’ però inevitabile che il 3D Touch fosse rimosso dagli iPhone 2019, era insomma ben evidente da tempo la strategia adottata da Apple per i nuovi iPhone, proprio per la difficoltà di attivarlo sui pannelli OLED, implicando un costo nettamente maggiore.

Il suo funzionamento è dovuto dallo sfruttamento della distanza tra la retroilluminazione ed il pannello frontale LCD, ma negli schermi OLED non esiste questo pannello dedicato alla retroilluminazione ed Apple ha dovuto poi inserire nuovi sensori aumentando quindi il costo del dispositivo. Con l’eliminazione del 3D Touch in favore dell’Haptic Touch sui prossimi iPhone 2019 non ci saranno più questi problemi, ossia Apple non dovrà inserire qualche sensore in più nello schermo e quindi ritrovarsi con una spesa maggiore.

Probabile inoltre che attraverso la nuova release di iOS 13 possano essere introdotte delle funzionalità per garantire insomma ciò che il 3D Touch ha sempre permesso di fare sui vecchi iPhone, in questo modo nessuno ne sentirà la mancanza. C’è anche da dire che alcuni utenti non hanno mai considerato utile questa particolare funzionalità. Staremo quindi a vedere come sarà sostituito effettivamente il 3D Touch sui prossimi iPhone 2019.