iPhone 13, nuove conferme su Notch più piccolo

di Giovanni Tripodi Commenta

Continua a tenere banco in questo periodo l’estetica dei prossimi iPhone 13 che, a detta di molti, non sarà rivoluzionata, ma si potrà puntare su un Notch più piccolo.

Le notizie a riguardo sono ormai all’ordine del giorno, basta farsi un giro sui blog dedicati al mondo Apple ed ecco che spuntano come funghi le varie indiscrezioni sui prossimi top di gamma dell’azienda di Cupertino. Quando i rumors continuano ad essere piuttosto insistenti, è evidente come possa esserci un fondo di verità alla base e sul Notch più piccolo presente sui prossimi iPhone 13 le voci a riguardo sono davvero tante.

iPhone 13 notch

Le diverse voci sul Notch più piccolo per l’iPhone 13

Se continuiamo a riportare tale notizia è perché emergono sempre più nuove prove a riguardo che lasciano da parte qualsiasi tipo di dubbio, ma chi pensa ad una rivoluzione totale dovrà invece ricredersi. Già lo scorso ottobre il leaker Ice Universe aveva parlato di Notch diverso per l’iPhone 13, anche se non si parlava di lunghezza, quanto piuttosto di spessore, quindi più sottile rispetto al modello attuale seppur della medesima lunghezza.

Questa volta però i rumors sono differenti perché parlano di Notch più stretto, quindi che occupa meno spazio sulla parte frontale del display. Sono stati i nipponici di Mac Otakara a diffondere inizialmente tale notizia, riferendosi a fonti vicine alla catena di montaggio cinese che si occupa proprio del prossimo iPhone 13. Secondo i vari report, il Notch di iPhone 13 “si farà più stretto” grazie al riposizionamento in basso della componente di ricezione TrueDepth, e allo spostamento a sinistra della fotocamera frontale (ora invece è a destra).

La conferma sul Notch più stretto per l’iPhone 13

La conferma di questa tipologia di Notch è arrivata anche da iRepair che ha diffuso le immagini degli schermi sostitutivi che apparterranno all’iPhone 13, con Notch che sarà senza ombra di dubbio meno invasivo. Una novità che non ritroveremo solo su alcune varianti del prossimo top di gamma targato Apple, ma che avremo modo di assistere in tutti i modelli.

Era dall’iPhone X che non si puntava su un cambiamento importante per il Notch, ora con l’iPhone 13 sarà così, un modo per provare a distaccarsi dai vecchi modelli e proporre anche esteticamente qualcosa di diverso. Prima però che possa avvenire la fine del Notch per il mondo iPhone bisognerà attendere ancora un bel po’ di tempo. Ora bisogna accontentarsi di questo piccolo passo verso il cambiamento e con molta probabilità il prossimo anno assisteremo all’eliminazione del Notch, anche se non è detto che sarà effettivamente così.