iPhone 13, il Notch ci sarà e sarà più piccolo

di Giovanni Tripodi Commenta

Manca ormai davvero poco all’evento Apple che mostrerà al mondo intero i nuovi iPhone 12, ma nelle ultime ore continuano a giungere indiscrezioni riguardanti l’iPhone 13, ossia il top di gamma della prossima generazione.

Centro del discorso risulta essere il Notch che, da quando ha fatto la sua comparsa con l’iPhone X, ha diviso un bel po’ di appassionati del settore. C’è stato chi è rimasto ben contento della scelta attuata da Apple e chi invece non ha mai sopportato questa tacca posizionata sulla parte superiore del display. Intanto però Apple, attraverso questo Notch, ha dato vita ad una vera e propria moda, con la concorrenza che ha deciso di emulare la soluzione adottata dall’azienda di Cupertino per lasciare il display senza cornici.

iPhone 13

L’evoluzione del Notch negli ultimi anni

Le altre aziende però, negli ultimissimi anni, hanno superato tale soluzione, adottando altre tecnologie, mentre Apple è sempre rimasta ancorata al Notch. Chi si attendeva finalmente l’addio a questo escamotage sugli iPhone 13, dovrà invece ricredersi, anche per il top di gamma targato 2021 ci sarà il Notch. La notizia è giunta dal leaker Ice Universe, il quale però ha evidenziato un cambiamento sostanziale rispetto al passato. Apple insomma non rinuncerà al Notch per le diverse varianti di iPhone 13, ma lo renderà sostanzialmente più piccolo. Ricordiamo come questa barra serva ad ospitare la fotocamera frontale, lo speaker ed i vari sensori, quindi per Apple risulta essere ancora fortemente indispensabile, ma almeno dovrebbe essere meno invasiva sui prossimi modelli di iPhone 13.

Come sarà il Notch sugli iPhone 13?

Il Notch, stando a quanto detto da Ice Universe, si presenterà sugli iPhone 13 meno pronunciato, seppur manterrà a quanto pare la lunghezza di quello che apparterrà agli iPhone 12. Un bordo più sottile già costituisce un bel cambiamento per i prossimi top di gamma di casa Apple, anche se come al solito queste notizie vanno prese con le pinze, non parliamo infatti di annunci ufficiali provenienti direttamente dalla casa di Cupertino. Tra l’altro sembra essere un po’ prematuro parlare già degli iPhone 13, anche se inevitabilmente si attende un cambiamento estetico per i top di gamma targati 2021 ed il Notch meno evidente potrebbe fare la differenza.