iPhone 12s Pro, spuntano render e rumor sul prossimo top di gamma Apple

di Giovanni Tripodi Commenta

E’ già tempo di pensare al prossimo top di gamma di casa Apple ed a quanto pare dovrebbe ritornare in auge la serie S, con l’approdo sul mercato dell’iPhone 12s e non dell’iPhone 13.

Come sempre parliamo di rumor assolutamente non confermati dall’azienda di Cupertino, ma è anche vero che il più delle volte queste indiscrezioni si confermano reali. Ci hanno pensato i colleghi di LetsGoDigital a creare i possibili render della prossima famiglia di top di gamma ideata da Apple, con qualche attenzione particolare verso il modello iPhone 12s Pro, rivelandone anche le possibili specifiche tecniche.

iPhone 12s Pro

L’estetica dell’iPhone 12s Pro non cambia rispetto agli attuali modelli

Prima però di inoltrarci più in profondità verso le caratteristiche dei futuri iPhone, è importante sottolineare il perché Apple potrebbe pensare ad un iPhone 12s e non ad un iPhone 13. L’idea è quella di non cambiare l’assetto estetico attualmente presente sugli iPhone 12, ma puntare su piccoli accorgimenti che possano migliorare l’utilizzo dei prossimi top di gamma. Niente rivoluzione lato design seppur, gli amici di LetsGoDigital, ipotizzano una riduzione del Notch, della quale si sta parlando ormai da un bel po’ di tempo.

Apple sta lavorando da tempo per provare a limitare lo spazio del Notch, del quale però non ha assolutamente intenzione di sbarazzarsi. Attraverso i vari render si nota la grande somiglianza con l’iPhone 12 Pro, con l’unica differenza di un leggero ridimensionamento del Notch. Tale riduzione però non riguarda la larghezza, quanto piuttosto l’altezza, con una tacca quindi meno profonda, ma sempre presente.

iPhone 12s Pro con sensore Touch ID sotto al display ed altre novità

L’iPhone 12s Pro dovrebbe poi ritrovarsi finalmente con il sensore per le impronte digitali al di sotto del display ed è ciò che emerge proprio da questi render. C’è la volontà da parte di Apple di reintrodurre il Touch ID e sta studiando il modo migliore per farlo coesistere al Face ID, al quale non vorrà comunque rinunciare. C’è anche l’ipotesi di poter integrare il Touch ID sul tasto laterale di accensione, come già fatto con l’iPad Air di quarta generazione, ma questa opzione potrebbe essere riservata ai modelli base degli iPhone 12s, mentre per le versioni Pro puntare sul sensore sotto al display.

Attenzione anche alla possibilità di far sparire la porta per il connettore lightning, in modo da puntare esclusivamente sulla ricarica wireless, altro aspetto che potrebbe essere il fiore all’occhiello dell’iPhone 12s Pro. Ciò permetterà anche un ritorno ad una batteria più capiente, ridotta invece con gli iPhone 12. Non mancherà infine la possibilità di puntare sulla connettività Wi-Fi 6E. Staremo a vedere se le ipotesi di LetsGoDigital per l’iPhone 12s Pro saranno realizzate.