iPhone 12, spuntano gli ultimi dettagli prima della presentazione

di Giovanni Tripodi Commenta

C’è grande attesa domani per scoprire i nuovi iPhone 12, top di gamma di casa Apple di cui ormai c’è ben poco da scoprire, viste le diverse indiscrezioni emerse a riguardo negli ultimi mesi.

Tutto sommato però c’è stato un noto leaker che ha voluto fornire alcuni dettagli proprio in vista del grande evento di domani sera, visto come in Italia saranno le ore 19. La persona in questione è Weinbach che, sul suo profilo Twitter, ha rivelato le ultimissime particolarità che riguarderanno queste quattro varianti di iPhone 12.

iPhone 12

I dettagli degli iPhone 12 secondo Weinbach

Come sottolineato dallo stesso Weinbach, le caratteristiche principali dei vari modelli sono state quasi svelate del tutto, ma andando più in profondità ci sono dettagli che non sono ancora stati descritti in tutte queste indiscrezioni. Vediamo allora più nello specifico di cosa si stia parlando. Secondo quanto emerso dalle conoscenze di Weinbach, Apple avrebbe intenzione di puntare sulla funzione “dynamic zoning algorithm”, il che potrebbe garantire un Face ID notevolmente più veloce. Altro particolare riguarda il Notch che potrebbe essere ridotto in larghezza solo sull’iPhone 12 mini da 5,4 pollici a causa delle sue dimensioni più contenute. Questo potrebbe essere realizzato disponendo diversamente i componenti del sistema di telecamere TrueDepth, a discapito però dell’altezza.

Netti miglioramenti lato fotocamera per gli iPhone 12

Tra le novità emerse di quest’ultimo momento ritroviamo, sempre a detta di Weinbach, anche uno zoom digitale notevolmente migliorato per tutti i modelli di iPhone 12 grazie ad un nuovo aggiornamento software. Per le varianti più performanti, come l’iPhone 12 Pro e l’iPhone 12 Pro Max, ci sarà anche uno zoom ottico 3x migliorato. Questi miglioramenti lato fotocamera riguarderanno anche l’utilizzo di una camera ultra-wide, che permetterà un’apertura del 35% più ampia, in grado di offrire prestazioni notevolmente migliorate in condizioni di scarsa illuminazione.

Si parla anche di una funzione”macro”, tramite la quale potremo scattare foto a soggetti molto vicini sfruttando l’obiettivo ultrawide sui modelli Pro. Infine, tra i dettagli rivelati da Weinbach c’è anche il lato batteria. Secondo il leaker, iPhone 12 Pro e Pro Max potranno migliorare questo aspetto grazie all’aumento di almeno un’ora nella durata della batteria rispetto alla precedente generazione. iPhone 12 mini, invece, non riuscirà a fare bene come l’iPhone 11, a causa delle sue dimensioni ridotte. Attendiamo solo la presentazione ufficiale degli iPhone 12.