iPhone 12, continua la grande produzione contro ogni pronostico

di Giovanni Tripodi Commenta

Se c’è chi attende già i prossimi top di gamma targati Apple, incredibilmente l’azienda di Cupertino sta aumentando in modo costante la produzione degli iPhone 12, situazione mai avvenuta in precedenza.

In genere infatti la produzione di una nuova serie di top di gamma tende ad arrestarsi con l’arrivo della primavera, quando finito anche il capodanno cinese inevitabilmente la domanda per i nuovi arrivati in casa Apple tende nettamente a diminuire.

iPhone 12

Continua il superciclo di produzione degli iPhone 12

Quest’anno invece la situazione sembra essere ben diversa, con le richieste per questi dispositivi dell’azienda di Cupertino che continuano ad essere molto elevate. Si parla di un vero e proprio superciclo per questa famiglia di iPhone 12 che dovrebbe continuare fino addirittura alla presentazione dei prossimi iPhone. Si tratta ovviamente di una previsione fatta da alcuni analisti, in questo caso di Wedbush, che hanno evidenziato un netto cambio di rotta rispetto al passato.

Non ci sarà infatti per la primavera il solito calo di produzione che riguarda i nuovi iPhone, i primi dati già hanno evidenziato una domanda costante nel tempo che porterà Apple a continuare a produrre gli iPhone 12 almeno per qualche altro mese. Stando a queste indiscrezioni, per il trimestre di marzo, si stima che Apple produrrà tra i 56 e 62 milioni di Phone. Per il trimestre di giugno invece si prevede una produzione di 40 milioni di unità, molte di più rispetto ad un anno fa.

La produzione degli iPhone 12 continuerà fino all’arrivo degli iPhone 13

Se Wall Street ha previsto una produzione totale di 220 milioni di iPhone 12 entro la fine di quest’anno, per gli analisti di Wedbush, visti i ritmi attuali, si prevede che l’azienda di Cupertino riuscirà addirittura ad arrivare ai 240-250 milioni di iPhone 12 prodotti in questo 2021. Cifre che sicuramente nessuno poteva aspettarsi durante quest’anno di pandemia, ma probabilmente proprio il ritardo dell’arrivo sul mercato degli ultimi top di gamma targati Apple, ha inevitabilmente portato anche ad uno slittamento della fine del loro ciclo produttivo.

Ciò non toglie però che la richiesta per questi iPhone 12 sia sempre molto elevata, quindi evidentemente Apple è riuscita a fare breccia nei cuori degli amanti della mela morsicata, ma anche in coloro che non avevano fino ad ora mai provato un dispositivo della mela morsicata. Non è un caso insomma che diversi utenti Android abbiano poi scelto di puntare su questi iPhone 12, evidentemente le novità introdotte da Apple con questi device hanno convinto davvero tutti. Solo quindi con la presentazione dei prossimi iPhone 13 ci sarà il calo di produzione per questi iPhone 12.