iOS 8, Time Lapse per la fotocamera dell’iPhone

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Con iOS 8 l'applicazione Fotocamera si arricchisce di nuove opzioni. Una, fra tutte, renderà possibile lo scatto di fotografie in modalità time lapse, consentendo la creazione di video ad effetto. Arriva, finalmente, anche il timer per l'autoscatto.

Fra le varie novità di “secondo piano” ancora nascoste nella beta di iOS 8, quelle di cui Craig Federighi non ha parlato durante il suo show durante il keynote della WWDC, ce ne sono alcune particolarmente interessanti per la fotocamera.
Una, nello specifico, farà felici tutti i video-maker: la possibilità di scattare fotografie in modalità time lapse. Di seguito un video che mostra che cosa si può ottenere con un iPhone 5s.

Anche chi non conoscesse il termine ha sicuramente familiarità con la tecnica del time-lapse, molto utilizzata nei documentari, nei video musicali o nei film.
L’esecuzione del time lapse non è semplicissima e la tecnica richiede, comprensibilmente, molto tempo. L’inclusione della modalità time lapse nella fotocamera di iOS 8 semplificherà decisamente l’approccio.

time-lapse-ios-8

Foto: todaysiphone.com

Esistono già alcune applicazioni che permettono di eseguire dei time lapse su iPhone, ma come nel caso dei video in slow motion nessuna applicazioni di terze parti può battere la disponibilità diretta dell’opzione all’interno dell’app fotocamera integrata.

Un sincero hallelujah anche per l’aggiunta della modalità timer in iOS 8. Fino ad iOS 7 siamo stati costretti a realizzare autoscatti con l’ausilio di applicazioni di terze parti. Da iOS 8 in poi potremo finalmente soddisfare le nostre narcisistiche necessità con una semplice soluzione integrata.