Bloomberg sicuro, iPhone 9 o iPhone SE 2 arriva a marzo

di Giovanni Tripodi Commenta

Si parla tanto dei prossimi top di gamma che Apple presenterà in questo 2020, ma si darà la precedenza allo smartphone “economico” che con molta probabilità sarà denominato iPhone 9 o iPhone SE 2, anche se non si esclude la possibilità di vederlo con un ulteriore nome.

Stando a quanto dichiarato da Bloomberg è sicuro che Apple presenterà questo nuovo dispositivo a marzo, periodo in cui tra l’altro le altre aziende mostreranno al mondo intero i loro top di gamma. Sicuramente questo iPhone 9 o iPhone SE 2 non potrà competere con i flagship in arrivo quest’anno, ma Apple proverà ad accaparrarsi quella fetta di utenti che in genere puntano sui medio gamma. D’altronde in molti si attendevano un successore dell’iPhone SE ed ora l’azienda di Cupertino è pronto ad accontentarli, seppur non parliamo di design e specifiche tecniche di ultimissima generazione.

iPhone 9

Le conferme di Bloomberg sulla presentazione dell’iPhone 9 o iPhone SE 2

Bloomberg ha confermato che questo iPhone 9 o iPhone SE 2 sarà presentato a marzo ed ha evidenziato anche quali saranno le caratteristiche che animeranno questo dispositivo definito economico. In realtà si parla di prodotto economico perché Apple proporrà un prezzo molto più vantaggioso rispetto ai soliti standard a cui ci ha abituato in questi anni, ma il costo meno elevato è giustificato proprio dalle specifiche tecniche tutt’altro che di ultima generazione. L’iPhone 9 o iPhone SE 2 non si distoglierà dalla cifra di 399 dollari, lo stesso prezzo del modello precedente, ma chiaramente rispetto a quest’ultimo ci saranno differenze interessanti dal punto di vista delle caratteristiche.

Caratteristiche dell’iPhone 9 o iPhone SE 2

Innanzitutto il display sarà un LCD da 4,7 pollici e saranno presenti le varie cornici con annesso il tasto Home, dove si potrà sfruttare il Touch ID, praticamente scomparso negli ultimi dispositivi realizzati da Apple. L’estetica sarà molto simile all’iPhone 8, l’ultimo dispositivo che Apple ha realizzato con il classico design iPhone, visto come poi abbia puntato su cornici praticamente assenti e la presenza del tanto chiacchierato Notch. Questo iPhone 9 o iPhone SE 2 sarà un ritorno al passato, seppur presenterà una componente hardware interessante, ossia il processore A13 Bionic che abbiamo avuto modo di notare sugli ultimi top di gamma dell’azienda di Cupertino arrivati sul mercato. E’ proprio il comparto hardware che sarà nettamente migliorato rispetto alla versione precedente, ma per il resto le caratteristiche saranno alquanto modeste.