Tre consigli per sfruttare l’iPad Pro 2018: focus su Apple Pencil 2

di Gio Tuzzi Commenta

Tutti i suggerimenti del caso su come sfruttare l'iPad Pro 2018, con un particolare focus su Apple Pencil 2 per il pubblico interessato

Ci sono alcune informazioni da prendere in considerazione in queste ore per quanto riguarda l’iPad Pro 2018, in relazione ad una serie di consigli utili per sfruttare al massimo il potenziale di un dispositivo davvero interessante, soprattutto coinvolgendo in questo discorso Apple Pencil come potrete notare dal nostro approfondimento.

Nello specifico, con l’iPad Pro 2018 sarebbe necessario partire da tre presupposti per utilizzarlo al meglio, stando ad un recente report da parte di melablog:

    • Apple Pencil 2: Se lo desiderate, potete modificare il doppio tap su Apple Pencil per effettuare qualunque operazione predefinita a vostro piacimento. Basta aprire Impostazioni > Apple Pencil.

    • Nota Istantanea: Su un iPad Pro con Apple Pencil o Apple Pencil 2, potete creare una nota istantanea direttamente dal blocco schermo, semplicemente toccando il display con la punta della stilo. Potete modificare questa feature in Impostazioni > Note, e rimuovendo l’Accesso da blocco schermo.

    • Scelta Rapida Tasti: La tastiera virtuale di iPad è simile a quella fisica, e infila nello stesso tasto diversi simboli. Normalmente, per ottenere il simbolo delle “virgolette” siamo abituati a premere Shift seguito dal tasto 2. Con iOS 11, invece, basta scorrere il dito sul tasto dall’alto verso il basso, come per fargli una carezza.

Nei prossimi giorni cercheremo di individuare ulteriori elementi tramite i quali lo stesso iPad Pro 2018 possa essere in grado di fare la differenza in Italia e nel resto del mondo.