iPad Air: secondo benchmark e recensioni è un successo

di Lorenzo Paletti Commenta

ipadair_benchmark1

iPad Air sarà disponibile sul mercato tra un paio di giorni, ma arrivano in queste ore le prime recensioni dell’ultimo tablet di Apple, accompagnate dai benchmark che ne testano le performance hardware. I risultati sono sorprendenti, e i pareri, come al solito, entusiasti.

I risultati di Geekbench 3 dimostrano infatti che il nuovo processore A7 a 64-bit di iPad Air è due volte più veloce rispetto alla precedente generazione di iPad (con un punteggio di 1465 contro 771) e cinque volte più performante della prima generazione di iPad mini.

Le recensioni, invece, si concentrano soprattutto sulle ridotte dimensioni di iPad Air, e sul suo ridottissimo peso. Scrive Jim Dalrymple di The Loop:

È veramente difficile descrivere come è tenere in mano iPad Air senza che ne abbiate preso in mano uno. È un po’ come la prima volta che avete visto un Retina Display – uno shock.

Walt Mossberg di AllThingsD, scrive:

In una sfida di design e ingegneria, Apple ha diminuito il peso di iPad del 28%, lo ha reso il 20% più sottile e il 9% meno largo, aumentando la sua velocità e mantenendo lo stesso brillante Retina Display da 9,7 pollici.

Brad Molen, su Engadget:

Chiamarlo Air sembra appropriato, visto che è scandalosamente sottile e leggero quando messo accanto alle precedenti generazioni.

Damon Darlin, sul New York Times:

Quello che potrete non sapere è questo: quei 181 grammi fanno tutta la differenza quando, mentre vi sdraiate per guardare un film o leggere, vi ritrovate con un iPad caduto sul vostro naso. iPad Air non vi farà male come le precedenti generazioni di iPad.

Edward Baig, Usa Today:

Si scopre allora che questo ultimo talbet di Apple è quello da cui si è maggiormente tentati, e ci riesce ancora meglio dei suoi predecessori, con delle caratteristiche che lo rendono migliore di qualsiasi altro concorrente dal grande schermo che io abbia mai provato.

[via]