Fotografata la nuova generazione di iPad Air

di Lorenzo Paletti Commenta

Fotografie e video di un prototipo mostrano quali potrebbero essere le dimensioni della nuova generazione di iPad Air.

tinthe-ipad-air2

Apple presenterà un nuovo iPad il prossimo 16 ottobre. La compagnia di Cupertino ha distribuito solo qualche ora fa gli inviti per il suo prossimo evento, e c’è da credere che il tablet di Apple avrà un ruolo cruciale nell’evento. A pochi giorni dalla presentazione della nuova generazione di iPad, nuovi scatti mostrano quelle che potrebbero essere le forme del prossimo iPad Air.

A pubblicare le immagin è il sito vietnamita Tinhte.vn. Le immagini omstrano un prototipo che avrebbe esattamente forme e dimensioni di quello che potrebbe chiamarsi iPad Air 2. Il dispositivio, che trovate fotografato nelle immagini allegate a questo articolo, recupera le forme di iPad Air (e quindi dell’originale iPad mini rilasciato da Apple due anni fa), diminuendone le dimensioni.

tinthe-ipad-air2-mr-dummy

Se questo oggetto rappresentasse correttamente la nuova generazione di iPad Air avrebbe infatti uno spessore di 7 mm (contro i 7,5 dell’attuale generazione di iPad Air) arrivando ad evare sostanzialmente lo stesso spessore di iPhone e iPhone 6 Plus, lanciati sul mercato solo qualche settimana fa.

Come previsto da alcuni rumor che circolano da tempo (e come logico, considerato l’imminente arrivo di Apple Pay), Cupertino avrebbe anche previsto di montare un sensore Touch ID per la lettura delle impronte digitali sul nuovo iPad Air.

Alcuni dettagli da notare sul corpo di questi dispositivi: lo spessore della fotocamere sembra non essere un problema su iPad, dove non sbuca sul retro del dispositivo (contrariamente a quanto visto su iPhone 6 e iPhone 6 Plus), mentre sono comparsi due piccoli fori nelle vicinanze della fotocamera posteriore. Uno, situato immedaitamente a lato della fotocamera, è quasi certamente un microfono. L’altro, posizionato accanto ai controlli per il volume, potrebbe indicare la posizione del tasto per il muto (non presente sul corpo del prototipo).