Evento Apple per l’iPad 3 ad inizio marzo

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Apple terrà un evento speciale per la presentazione dell’iPad 3 durante la prima settimana di marzo. Non lo sostiene qualche sperduto blog taiwanese o giapponese, ma l’attendibilissimo John Paczkowski di All Things Digital. E per quel che può contare (parecchio) anche John Gruber e Jim Dalrymple hanno fatto come l’uomo Del Monte, han detto sì.
Nel caso l’indiscrezione risultasse corretta, il lancio dell’iPad 3 (se così si chiamerà) rispetterà la stessa finestra temporale del suo predecessore.
Intanto si moltiplicano le foto spia e i primi avvistamenti di componenti e pezzi del nuovo iPad, mentre un presunto “dipendente Apple” avrebbe spifferato qualcosa (molto poco) di più sullo schermo.

Chissà se la fonte che ha parlato con All Things Digital è la stessa che ha parlato con i reporter del New York Times. Sta di fatto che anche Nick Bilton, Nick Wingfield e Brian X. Chen su Bits hanno detto la loro a riguardo.
Secondo la fonte il nuovo iPad, che potrebbe portare un nome privo di riferimenti numerici alla propria generazione, sarà molto simile per forma e dimensioni all’iPad 2 (e le scocche sembrano confermare l’ipotesi) ma avrà un processore più veloce e uno schermo “truly amazing”. I due riferimenti sono chiari: processore A6 (che sia il primo con tecnologia macroscalare?) e Retina Display.

Il luogo scelto per l’evento sarà con ogni probabilità il “solito” Yerba Buena Center For The Arts, a San Francisco, mentre non c’è ancora alcuna indicazione precisa sulla data di disponibilità del nuovo iPad sul mercato. Paczkowski ipotizza tuttavia che anche questo aspetto potrebbe ricalcare il lancio dell’iPad 2, con il prodotto disponibile sugli scaffali ad una settimana di distanza dall’evento. Probabile in quel caso che anche per l’Italia il lancio possa seguire la falsariga dell’anno scorso (iPad 2 arrivò nei negozi il 28 marzo).