No, Human: originale puzzle game galattico per iPad

di Andrea "C. Miller" Nepori 1



Nome
: No, Human Categoria: Giochi
Prezzo: 1,59€ Voto: 8.5
Link iTunes

Gli umani hanno raggiunto un livello tecnologico avanzatissimo e ora vogliono colonizzare l’universo, ma hanno fatto i conti… senza l’Universo, che farà di tutto per ostacolarli. Per gli umani la battaglia è persa in partenza. E’ questa la semplicissima storia alla base di “No, Human”, curioso puzzle game fisico galattico in finto 3D sviluppato dalla software house indipendente vol-2.

Il giocatore ricopre i panni dell’Universo e lo scopo è distruggere navicelle spaziali e satelliti che gli umani hanno sparpagliato in giro per il cosmo. Non c’è davvero molto altro da aggiungere anche qui, ma il bello del gioco sta proprio nel suo approccio minimale. La grafica, pulita e senza fronzoli è un vero piacere per gli occhi. Quelli che sono difetti per altri giochi (breve durata, estrema facilità di certi livelli) in No, Human sembrano ricercati elementi che contribuiscono all’originalità dell’esperienza di gioco.

In ognuno dei 50 livelli successivi il giocatore deve trovare il modo di distruggere i mezzi spaziali degli umani utilizzando dei meteoriti infuocati di varie dimensioni. La difficoltà non si può dire che sia crescente proseguendo nell’avventura, però mano a mano si aggiungono nuovi elementi, dai meteoriti con attrazione gravitazionale, alle sfere di fuoco da “accendere” con quelle già in nostra dotazione, che contribuiscono a variare i possibili metodi di distruzione degli umani.

Alcuni livelli, in cui non bisogna neppure risolvere un “puzzle”, esistono per il semplice gusto della distruzione (come quello in cui con un meteorite infuocato gigante bisogna disintegrare una minuscola navicella umana).

Il premio per essere riusciti nella risoluzione del livello non è tanto il punteggio quanto le ironiche frasi di compiacimento a corredo della schermata in cui la distruzione della navicella ci viene mostrata in tutta la sua gloria davvero tridimensionale (grazie al motore grafico di Unity).

Nel complesso No, Human è un gioco difficile da categorizzare. Sì, è un puzzle game e sì, implementa un sistema di punteggi online che permette di gareggiare con altri giocatori, ma è preponderante tutto l’aspetto meta-narrativo minimale che accompagna l’esperienza di gioco e trasforma No, Human in una specie di fumettone surreale giocabile.

L’app è universale e permette quindi di giocare a No,Human sia sull’iPad che su iPhone e iPod touch.