iOS 7: ora sul 78% di tutti gli iDevice (e Android?)

di Lorenzo Paletti 8

ios7-131231

Gli ultimi dati ufficiali di iApple dimostrano che il 78% di tutti gli utenti di iPhone, iPad e iPod touch (che possono fare girare il sistema operativo) hanno già installato iOS 7.

I dati di Apple, che mostrano un’altra volta la ragione per la quale abbiamo inserito iOS 7 anche nella lista dei top per Apple nel passato 2013, sono calcolati fino al 29 dicembre 013. iOS 7 è installato sulla maggior parte degli iDevice, mentre iOS 6 rimane presente sul 18% di questi. Tutte le versioni precedenti di iOS, sommate, rappresentano il 4% del totale.

Questi numeri mostrano per l’ennesima volta una delle caratteristiche che maggiormente differenzia iOS e Android. Mentre il sistema operativo di Google ha solo l’1,1% di utenti che hanno installato l’ultima versione dell’OS (Android 4.4 KitKat), Apple ha raggiunto la quasi totalità degli utenti di iPhone in pochi mesi. Contando anche iOS 6, rilasciato poco più di un anno fa (e certamente presente sugli iPhone 4 di utenti che non hanno intenzione di installare iOS 7 sul loro device per vedere dei rallentamenti), Le ultime due generazioni del sistema operativo mobile di Apple sono installate sul 96% di tutti gli iPhone, iPad e iPod touch là fuori.

android-131231

La situazione su Android è molto più frammentata. Gingerbread (2.3) è installato sul 24,1% di tutti gli Android. Ice Cream Snadwich (4.0.3 e 4.0.4) sul 18,6%, mentre Honeycomb (3.2) è solo sullo 0,1% di questi. Jelly Bean (4.2.x e 4.3) è installato nei suoi tre aggiornamenti al 37,4, 12,9 e 4,2 percento.

Non solo gli utenti Android non possono aggiornare i loro dispositivi alle ultime versioni del firmware, ma una buona fetta è ancora ferma ad un sistema oeprativo, Jelly Bean, aggiornato per l’ultima volta nel settembre del 2011, oltre due anni fa.

[via]