MacBook con tastiera force touch? Arriva un nuovo brevetto Apple

di Gio Tuzzi Commenta

Possibile l’arrivo di un MacBook con tastiera force touch? Apple ha ideato un interessante brevetto in cui viene totalmente rimossa la tastiera fisica del pc.

Apple ha in mente di stupire sempre i propri utenti con un MacBook con tastiera force touch e novità tecnologiche che possono fare nettamente la differenza per l’azienda, ma soprattutto per coloro che ne usufruiranno. A tal proposito è stato depositato un nuovo ed interessante brevetto riguardante il mondo MacBook che potrebbe essere completamente stravolto dalla nuova idea di Apple.

Questo nuovo brevetto è stato inviato dall’azienda di Cupertino lo scorso 31 Agosto, ma solo nella giornata di ieri è stato pubblicato. E’ importante chiarire come non sia assolutamente certo che tale brevetto possa poi prendere realmente forma, ma senza dubbio parliamo di una rivoluzione interessante nel settore pc ed in modo particolare per il mondo MacBook.

Nel dettaglio l’idea di Apple è di eliminare dal proprio personal computer la tastiera fisica ed affidarsi ad una tastiera force touch. Come funziona questa nuova tastiera? In poche parole ci sarà un’interfaccia touch che sarà in grado di rilevare la pressione esercitata e di restituire una sorta di feedback sotto forma di vibrazione. In poche parole questa tastiera force touch è una sorta di Touch Bar, già presente sull’ultima generazione di MacBook, ma con molte più funzioni ed in grado di sostituire completamente la normale tastiera fisica.

Potrebbe trattarsi di un’idea senza dubbio rivoluzionaria, in grado di poter garantire maggiori funzionalità al proprio pc solo con il tocco delle dita su questa tastiera touch screen. Vedremo se alla fine Apple deciderà di trasformare questo brevetto in realtà.