MacBook economico, anche DigiTimes conferma le indiscrezioni

di Gio Tuzzi Commenta

Risale a qualche giorno fa la notizia secondo cui verranno ben presto lanciati dei nuovi MacBook, anche in tempi piuttosto ridotti. Proprio in relazione a tale argomento, ha voluto dire la sua anche DigiTimes, che è solita eseguire delle analisi approfondite sulle catene di produzione, nonché sui fornitori in Cina. Tutti i rumors, difatti, sono stati pienamente confermati.

Macbook economico: ecco quale potrebbe essere il prezzo di lancio

Il colosso di Cupertino, quindi, si sarebbe messo al lavoro già da diverso tempo per proporre sul mercato una variante economica del MacBook. Il prezzo dovrebbe essere inferiore di circa 200 euro in confronto alla versione che si può acquistare attualmente in commercio. Ancora mancano tanti dettagli: non si ha la minima idea se si tratti di uno specifico computer, oppure se sbarcheranno due nuove versioni e quella attuale rimarrà nella gamma con un calo di prezzo.

Per il momento ancora niente chip a 10 nm

Per tutti coloro che, invece, stanno aspettando con ansia i chip a 10 nm, è bene ribadire come ci vorrà ancora un bel po’ di pazienza. Intel, infatti, non è ancora nella situazione tale per garantire ad Apple questi processori. Di conseguenza, ci saranno ancora quelli da 14 nm della famiglia Kaby Lake.