Nuovi Macbook, Mac Pro, Mac mini e MacBook Air in arrivo?

di Luca Iannario 5

Schermata-2010-05-18-a-11.45.34.jpg

In base a quanto riportato da AppleInsider, tutti i Mac che non hanno ancora ricevuto un aggiornamento nel 2011, vale a dire MacBook, Mac Pro, Mac mini e MacBook Air, potrebbero essere protagonisti nei prossimi mesi per l’introduzione di nuovi modelli.

L’analista di Sterne Agee, Shaw Wu, infatti, ha emesso una nota agli investitori nella giornata di ieri, nella quale sostiene proprio un imminente aggiornamento dei Mac appena citati. Ovviamente, nella lista degli aggiornamenti non sono presenti né i MacBook Pro né gli iMac, che sono già stati rinnovati, rispettivamente, a febbraio e all’inizio di questo mese. Secondo Wu gli ultimi iMac saranno fondamentali per risollevare le vendite dei sistemi desktop (che ora rappresentano solo il 27% di tutti i Mac venduti, -12% anno su anno).

Gli ultimi aggiornamenti hanno segnato il passaggio dei sistemi realizzati dell’azienda di Cupertino alla nuova famiglia di processori Intel Sandy Bridge e all’adozione della nuova tecnologia Thunderbolt per il trasferimento veloce dei dati.

Tra i vari aggiornamenti, Wu sostiene che il più delicato sarà quello del MacBook bianco (il cui ultimo aggiornamento risale proprio ad un anno fa), sistema entry-level che rappresenta circa un terzo del mercato portatile di Apple e che ha permesso all’azienda di Steve Jobs di aumentare le vendite di tutti i Mac del 73%.

L’ultimo aggiornamento del Mac mini risale, invece, a giugno 2010, mentre quello del Mac Pro a luglio 2010. Il discorso potrebbe sembrare ancora un po’ prematuro per i MacBook Air; il portatile ultra-sottile, infatti, è stato aggiornato ad ottobre 2010 e quindi forse bisognerà attendere ancora qualche mese prima di un eventuale speed-bump (in uno degli ultimi rumor a riguardo, si parlava di un aggiornamento dei MB Air, che dovrebbero anch’essi passare a Sandy Bridge, durante il mese di giugno).

[via]