KisMac: reti WiFi senza password

di Paolo Petrone 167

kismac1.jpg

Girando per la città avete mai visto ragazzi con un pc portatile seduti all’ombra di un albero su una panchina o sugli scalini di un portone? In molti casi non fanno nulla di male, in altri – forse – stanno usando KisMac.

KisMac nasce come progetto opensource forse per un obiettivo poco lecito: permettere l’introduzione abusiva (chiamata anche “sniff“, da cui cui i verbi “sniffare” o il sostantivo “sniffer“) sulle reti wireless (che ovviamente non sono le vostre).

Sia ben chiaro, noi non vogliamo invitare all’hacking nessuno di voi. Quando trattiamo questi argomenti ai confini della legalità il nostro obiettivo rimane sempre quello di restare dalla parte dei “buoni”. Per tale motivo, prima ancora di parlarvi di KisMac, vi ricordo che l’introduzione abusiva e non autorizzata nelle reti wireless di terzi è punita dalla legge come reato penale. Al contrario, utilizzare KisMac sulla vostra rete wireless vi potrà aiutare a capire che c’è una sostanziale differenza tra le diverse chiavi di protezione wireless. WEP e WPA non sono uno strumento “perditempo” per chi installa la propria rete Wi-Fi, WEP e WPA sono due chiavi di sicurezza che vi permetteranno di difendervi da intrusioni indesiderate.

In primis precisiamo una cosa. Introdursi in una rete wireless (o “craccare una rete wireless” come si dice erroneamente) è molto più semplice che non farlo su una linea via cavo. Ecco perchè le informazioni che viaggiano via etere sono sottoposte ad un sistema di cifratura. Cerchiamo allora di capire che cosa sono WEP e WPA.

WEP. E’ il sistema di cifratura più debole tra tutti, ma sicuramente il sistema più diffuso perchè presente su qualunque apparecchio che sia dotato di una connessione 802.11. In molti casi (telefoni VoIP) è l’unico sistema di codifica presente.

WPA. Il Wi-Fi Protected Access (o WPA) è dotato di un elevato livello di sicurezza. Prestando un pò di attenzione nelle specifiche password della nostra airport, potremo ritrovare anche altri tipi di WPA che garantiscono standard di sicurezza più avanzati: il WPA2 e i WPA Personal (o WPA-PSK) ed Enterprise (o WPA Radius).

wep wpa

Al di là dei tecnicismi informatici, la prima raccomandazione è l’utilizzo minimo di una chiave di cifratura WPA. Questo perchè il cracking di una pw WEP è di una semplicità quasi banale, mentre il cracking della WPA richiede più tempo (sebbene non sia anch’esso impossibile).

Diversi programmi sono reperibili in rete per lo scopo. Netstumbler, Airodump e Aircrack, Wepcrack sono tutti software per Windows o Linux, uno solo è il software più adatto per lo scopo se invece si usa un Mac: KisMac.

Innanzitutto cosa fa di preciso KisMac.

KisMac “sniffa” l’etere alla ricerca di reti Wi-Fi. KisMac vi indicherà quali sono le reti disponibili, se sono protette oppure no, e se sono protette da chiavi WEP o WPA. Nel caso in cui tali reti siano protette, KisMac si appoggia in ricezione su di esse e recupera dati sotto forma di “pacchetti”. Poi passa a decodificare tali dati e va in essi alla ricerca della password WEP o WPA. Poichè la password WEP contiene meno caratteri rispetto alla WPA, ciò si traduce nella necessità da parte di KisMac di recuperare meno dati e quindi di impiegarci meno tempo.

Secondo alcune stime infatti è sufficiente un periodo di tempo molto breve per poter identificare una password WEP se si è in ricezione di un segnale molto potente, al contrario i tempi possono superare le due ore per poter identificare una password WPA, a maggior ragione se il segnale è proveniente da una utenza domestica e non è molto forte.

Eseguiamo il nostro test. Dopo aver scaricato il software (link di download in calce all’articolo), per prima cosa dovrete sistemare le corrette impostazioni di KisMac.

kismac immagine 3

Andate su “Preferences” e selezionate la voce “Driver”. Ora dovrete spuntare “Apple Airport Extreme Card, passive mode”. E’ importante che sia selezionato il modo “passive” perchè se (in caso di vostro errore) finite sulla rete di qualcun altro non sarete identificati (ora potete ben capire perchè questo software venga usato per l’hacking). Succesivamente premete “Add”. Sarà necessario un riavvio o un logout del sistema.

Ora accertatevi di non usare la vostra Airport e avviate KisMac.

kismac immagine 1

A questo punto potete avviare lo “Scan” della vostra area (freccia blu). Nei riquadri in verde che osservate nell’immagine sono stati coperti rispettivamente i nomi delle varie reti presenti nella mia zona, e i vari indirizzi. Nel cerchietto in rosso potete osservare come KisMac vi indichi il differente tipo di protezione delle reti in questione.

La freccia rossa vi fa capire che per poter aver accesso a questa schermata dovrete premere click sul button specificato.

Se invece fate click sull’ultimo button (freccia rossa nella nuova immagine sotto) cambierete schermata.

kismac immagine 2

Qui troverete informazioni circa la protezione della rete selezionata con le eventuali password che KisMac vi avrà trovato (cerchio rosso). Tuttavia vi faccio notare che affinchè ciò possa avvenire è necessario che KisMac abbia avuto accesso ad un numero di “Pacchetti” adeguato (cerchio blu).

KisMac è dotato di ulteriori opzioni nel menu “Network”: “Reinject Packets” è un sistema per amplificare l’invio di “pacchetti” quando si è su una rete WEP e poi c’è il sottomenu “Crack” che offre opzioni per tutti i gusti.

KisMac offre anche un curioso sistema di associazione della rete trovata all’area in cui siete mediante Gps. Questa opzione si può rivelare fondamentale se dovete “acchiappare” il segnale debole di qualche rete o se siete in un’area coperta tra decine e decine di segnali e non riuscite a trovare il vostro.

Mentre scrivo questo articolo, penso al fatto di aver utilizzato KisMac solo sulla mia rete nel tentativo di vedere se davvero KisMac trovava la mia password. Dopo due ore di “sniffing” la mia rete (con WPA) ha resistito. Sarà solo fortuna?

Download: http://tehbin.com/Bin/KisMAC/trunk/KisMAC%20trunk%20r239.zip

Commenti (167)

  1. Ottima recensione, ti ho linkato ;)

    […] Può capitare a chiunque di aver bisogno di una rete urgentemente e non avete a portata di mano un internet point nelle vicinanze, la vostra università non ha una rete wifi, eppure internet vi serve. […]

    Ciao

  2. e se volessi introdurmi in una rete wifi (alice) dei miei vicini, usando il mio pc ? (windows xp) posso usare anke KisMac? premetto che non sono un genio di pc..

    se leggi il mio messaggio contattami su msn o mandami un email plz ^^

  3. Mi sa che questo articolo continua a fare conquiste!
    Mi spiace caro Yumika ma KisMac funge solo con Mac.
    Ma per Windows ce ne sono molti di più. Prova a fare una ricerca su google su Netstumbler, Airodump, Aircrack e Wepcrack. Facci sapere se riesci a combinare qualcosa.
    Spero solo che tu non sia il mio vicino! ;)

  4. Scusate raga ma è possibile usare KisMac sul sistema operativo Leopard?
    a me continua a dare errori…c’è bisogno di qualcosa aggiuntiva rispetto ai vecchi Mac Os?

    mi dice che nn trova i driver di airport extreme…

  5. Hai ragione anche io ho qualche problema. Dovremo attendere un aggiornamento per Leopard purtroppo!

  6. ciao volevo chiedere come hai fatto ad attivare il “Reinject Packets” con scheda ariport?
    io ho un macbook13,3 e anche se ho i drivere per passive mode kismac mi dice che non è abilitata al “Reinject Packets”.
    la stesa cosa mi succedeva prima con il powerbook 12.
    tu che Mac hai?
    e coem fai ad attivare “Reinject Packets”?
    ciao grazie escusa il disturbo

  7. Ciao, se prendo una penna USB cn chipset PrismII, nell’pannello delle preferenze e poi al tab advanced…. cosa devo metere invece di wlt1?.. en1 e per il cavo ethenet vero? e l’usb?

  8. Ciao io ho un macbook, ho fatto tutto come da tue istruzioni ma mi da questo problema:

    Could not enable Monitor Mode for Airport Extreme.
    Could not load Monitor Mode for Airport Extreme. Drivers were not found. If you just enabled persistent passive support, you must reboot. Please note that passive mode does not work with MacBookPros and recent Mac Minis.

    Che cosa sbaglio? O non va bene questo programma con il macbook?

  9. trovato il problema, ho scaricato la versione più recente di kismac e funziona! :D

  10. Ne sono lieto! Ciao! :D

  11. ragazzi allora nessuno che sa darmi un consiglio o una risposta?
    anche con l’ultima versione di kismac non si riesce ad attivare il “Reinject Packets”.
    mi aiutate per favore ?
    grazie a tutti
    a presto

  12. Sicuro che crakka la password WPA ? continua ad analizzare pacchetti, ma non trova nessuna password.

  13. Questo software è molto seguito, molto sviluppato e molto apprezzato. Di funzionare, funziona, il punto è che devi avere molta molta pazienza. In bocca al lupo! ;)

  14. 75.000 pacchetti analizzati…. IVs unique nemmeno uno… dici che funziona ?

  15. ora 111.000 mila ma nessun IVs Unique…. guardando il giro vedo che con una protezione WEP e’ molto semplice cracckarla, ma con una WAP la vedo dura. Non succede nulla.

  16. 250.000 pacchetti… non succede nulla… quando cerco di crack il WPA dice che non ho abbastanza pacchetti … possibile ???

  17. raga come si fa ad attivare “Reinject Packets”.
    usando la airport extreme in passive mode??

  18. mi piacerebbe saperlo, ma ho letto da qualche parte che con airport extreme in passive mode non e’ possibile… io sto ancora raccogliento pacchetti ma di cracckare WPA non c’e’ proprio speranza… sono a quasi 1.000.000 di pacchetti raccolti.

  19. Non so cosa dirti, è un bel mistero… certo che un 1.000.000 di pacchetti sono pur sempre 1.000.000… :|

  20. per Paolo Petrone—-
    scusa Paolo mi sembra di leggere che tanti altri oltre me non hanno ben chiaro come hai attivato il “Reinject Packets” almeno dall’alrticolo si capisce che tu ci sia riuscito , ecco potresi illuminarci?
    ciao grazie

  21. @Jackal: il procedimento è spiegato nell’articolo per filo e per segno. Il punto è che nel momento della stesura dell’articolo usavo “Tiger”, ma da quando sono migrato a “Leopard” non ho ancora provato “Kismac”. Non vi nego che temo (sinceramente) che i problemi da voi descritti siano derivati da una (possibile?) incompatibilità di Kismac con Leopard.
    Non appena proverò vi farò sapere anche della mia esperienza. Ciao!

  22. il fatto è che io uso tiger sia con macintel che con powerpc e non sono mai riuscito ad attivare il “Reinject Packets” con scheda ariport ma semplicemente perchè non si puo fare con queste sche de per farlo servono schede con chipset prism II (come dice anche il sito di kismac).
    io non so che mac hai tu magari hai un vecchio modello con scheda compatibile non so fammi sapere il modello del tuo mac magari troviamo assieme la soluzzione all’enigma
    ciao .
    ps comunque l’articolo si presenta benissimo complimenti

  23. Vi aggiorno: dopo 1.000.000 di pacchetti e quasi 200.000 data packet riesco a lanciare un attacco WAP ma sorpresina … senza dizionari da fargli leggere niente attacco… ora sono incerca di dizionari… qualcosa ho trovato ma per ora niente password… se avete dritte per i dizionari scrivetemi please… grz

  24. Ciao ragazzi,avrei bisogno di aiuto…ho un powerbook con airportextreme ed ho attivato la modalita passiva ed ora vorrei recuperare la chiave per una rete Wep,mi dite che tipo di attacco devo fare? ora è in corso un “weak scheuliding attack” ed ha testato piu di 30.000 chiavi ma nulla,è normale? devo solo aspettare?

  25. salve, io ho provato kismac su un imac intel e un macbook intel entrambi usando leopard e su entrambi ricevo lo stesso errore:

    KisMAC was able to load the driver backend for Airport Extreme Card, but it was unable to create an interface. Make sure your capture devoice is properly plugged in. If you think everything is correct, you can try to restart your computer. Maybe your console.log and system.log show more details.

    cosa posso fare per risolvere?

    grazie mille!

  26. Ciao Ragazzi, io ho un grosso problema!!!Potete aiutarmi?????Ho attivato per sbaglio KisMac( trunk239 )mentre il mio airport era attivo e collegato alla mia rete di casa, da quel minuto in poi ho grossissimi problemi con la rete e il collegamento a internet.Ho il ruter Wireless in camera ma l’airport mi segnala il “livello segnale scarso”, tanto da non riuscire a sopportare skype attaccato.Premetto che nn è un problema della linea adsl in quanto le mie coinquiline navigano a pieno.
    Grazie mille!

  27. Prova a cancellare KisMac e a riavviare e vedi come va. Se hai ancora problemi ti consiglio di disattivare anche il modem e vedere se hai cambiamenti. Ciao!

  28. X manu
    kismac “stacca” la scheda wireless per Riattaccarla in monitor mode.
    kiudi kismac, disattiva la scheda wilreless, e dopo riattaccala.
    così funziona di nuovo

  29. Grazie mille per le vostre informazioni.Ho gia cancellato KisMac e disattivato il modem ma il problema persiste…inizio a pensare che è colpa del router wireless in quanto collegandomi tramite cavo ethernet la connessione va meglio…
    Mani

  30. Ho un macbook core 2 prima generazione mi trova la rete però non scarica pacchetti e dati che impostazione dovrei dare oltre a fargli fare la ricerca???

  31. accidenti amo la mela ma sono una schiappa con i computer
    ho appena scaricato kismac ma mi da un errore strano del tipo could not instantiate driver,io le istruzioni le ho seguite tutte,ma propio non parte. in più il mio computer mi chiede una password per accedere…………haaaaaaa cosa poso fare…………dite che è leopard che fa così?
    salvatemi! pleaz

  32. Ciao ragazzi Sabrina io ho il tuo stesso problema e ho trovato in un forum che il problema è della compatibilità Kismac-Leopard: ovvero Leopard non supporta Kismac

  33. Kismac r242 su Leopard va che una bellezza. La mia rete l’ho protetta con WPA e tiene che una bellezza!!

  34. Ciao ragazzi, oggi ero mi trovavo fuori di casa con il mio Mac con Leopard. Avevo bisogno della connessione Internet e grazie a KisMAC 0.21 sono riuscito a entrare in una rete protetta tramite chiave WEP in neanche un’ora.

    Invece ho difficoltà con chiave WPA e router Alice. Chi sa darmi indicazioni?

  35. Complimenti Alessandro! Questo risolve tanti dubbi a tutti gli utilizzatori di Kismac su Leopard! Kismac su Leopard quindi funziona alla grande. Le difficoltà con ALICE forse sono determinate da una maggiore resistenza delle chiavi di ALICE, amletico dubbio… :|

  36. Raazzi, qualcuno potrebbe mettere online la versione “Kismac r242”??? Il sito proprietario l’hanno buttato giù, quindi non è più reperibile in giro. Io ho Leopard, su un MacBook Pro, ho provato la versione 0.21, ma nulla…non riconosce la scheda wireless…Magari upload su MEDIAFIRE, così non si aspettano code o codici vari…Grazie a tutti!

  37. Ragazzi io invece ho crackato una wep solo che quando faccio join network non fa niente!!! che devo fa? per vedere la password che devo fare?? kismac mi dice che ha fatto tutto ma bho.. non so procedere dopo la crack della password!!!

  38. Enzo, non è che la rete ha disativato il DHCP quindi devi mettere manualmente i dati IP e GATE?

    Io invece cerco da un po’ di giorni qualche cosa che giri per XPproSP3.
    Le varie GUI e GNU che ho trovato funzionano parzialmente e non hanno un pacchetto applicativo completo.
    Uso NetStumbler ma fa solo analisi di rete e non decodifica nulla.
    Ciao

    ciao

  39. Scusate dovrei usare un powerbook g4 per controllare la mia protezione di rete, ho una scheda PCI Edimax che funziona perfettamente… ma come faccio a farla vedere a KisMAC, dove si inserisco eventuali drive nuovi?
    grazie

  40. Salve ragazzi, KisMAC lo conosco da un annetto. Premesso che uso un Mac Mini con PowerPC e Tiger volevo chiedervi: è possibile che dopo aver sniffato 2.500.000 di pacchetti ho catturato solo 2 IV? La rete in cui sto cercando di entrare è protetta da WPA ed è Alice…

  41. Ciao, io ho seguito tutte le istruzioni inserite, ma non trova nemmeno una rete. Invece ho un’altro programma che rileva le reti e con quello ne trovo 3, ma con il lucchetto.
    Cosè che non va?

  42. Cari Ragazzi non capisco niente di crack ma sono molto appassionata d’informatica vorrei sapere se c’è un programmino come questo che usate per Mac utilizzabile anche da Windows con relativo tutorial considerato che l’argomento è abbastanza tosto.

    Grazie anticipatamente a presto un in bocca al lupo a tutti e un ringraziamento andrebbe da parte di chi ha il Mac a questo caro Signore Paolo Petrone !!!

  43. NOTA DEL REDATTORE
    Ciao ragazzi. Vi ringrazio per l’affetto con cui state seguendo questo post.
    Durante questo periodo abbiamo continuato le nostre verifiche su KisMac. Secondo quanto scoperto, l’unica versione attualmente compatibile con Leopard pare essere la r242. Questa versione è stata ritirata (per qualche ignoto motivo) dal sito ufficiale del progetto KisMac, tuttavia grazie a qualche anima pia è possibile recuperarla a questo indirizzo web.
    Resta però da precisare un aspetto di non secondaria importanza. Il software sembra non essere di alcuna utilità in associazione con le Airport normalmente in dotazione sui più comuni Mac. A tal proposito alcuni utenti riferiscono che è fondamentale acquistare alcune specifiche penne wireless USB tra quelle indicate all’interno delle “Preferences”>”Driver” in Kismac.
    Noi continueremo a monitare sempre con l’adeguata attenzione il progetto Kismac e saremo sempre pronti a riferirvi gli eventuali sviluppi di questo rivoluzionario software.
    Stay tuned!

  44. Ragazzi, vorrei togliervi ogni dubbio a riguardo del suddetto programma…
    1° il Reinject Packets non è sfortunatamente attivabile sulle schede Airport, questo sistema permetterebbe di craccare una WEP in meno di un ora.
    2° Il sistema di sniff dei pacchetti funziona solo con le password WEP utilizzando lo “weak scheuliding attack”, dopo aver analizzato almeno 250.000 pacchetti per avere qualche speranza, 1.000.000 per essere sicuri che l’attacco vada a buon fine.
    3° con Kismac, le password WPA possono solo essere crackate SOLO in bruteforce, NON HA RILEVANZA QUANTI PACCHETTI SNIFFIATE e considerato il numero di caratteri alfanumerici di una WPA, scordatevi pure di riuscirci in questa vita se non state usando il processore del [email protected] (per chi non se ne intedesse, è una battuta)
    4° Funziona perfettamente con Leopard nella versione 0.21.
    5° tutto quello che ho detto è scritto nella guida di Kismac, quindi non capisco il perchè di 46 punti di discussione.

  45. Tutto giusto ma sul tuo 4° punto avrei da ridire
    funziona perfettamente se hai ho una scheda esterna ho un vecchio macbook io l’ho comprato tre giorni fa e ti posso assicurare che non va e ne sto provando di versioni modificate e non

  46. Io ho un macbook con intel duo da 2Ghz comprato a febbraio, va da dio…
    cmq ho fatto un errore al punto 3 le wpa si crackano SOLO con le wordlist, in pratica sfruttando dizionari estrni conteneni migliaia di parole il prog le prova tutte ino a che non trova quella giusta, sistema praticamente inutilizzabile, sia perchè i dizionari sono tutti i inglese, sia perchè prova ad azzeccare una pw tipo “supercalifragilistichespiralitoso” o “1fattimandaredallamammaaprendereillatte1”

  47. io ho un macbook pro…e non riesco a far funzionare kismac…chi e cosi gentile da aiutarmi…scrvetemi su [email protected]

  48. @ giuseppe:
    per giuseppe: e per Qolet:
    Ma se in cento ti hanno detto che praticamente non funziona !!
    ……………….
    Io ad esempio ho un Macbook con leopard e si installa benissimo, solo che nei driver non ho l’opzione
    Apple Airport Extreme card, passive mode.
    immagino che nessuno sappia rispondere perchè…………

  49. @ Abi:
    A me funziona, cmq, ricordo che anchio non avevo il driver appena installato, non mi ricordo che ho fatto, ma cercai la soluzione su google, mi pare che andasse aggiunto a parte.
    Ribadisco su macbook con intel dualcore e leopard, funziona benisimo, sniffa i pacchetti e dopo una settimanella ti trova la chiave WEP

  50. Ciao a tutti…qualcuno ha provato la versione KisMAC trunk r292?
    1. funziona con Leopard?
    2. funziona con l’Apple Airport Extreme?

    Un grazie in anticipo a chi mi risponderà.

  51. Utile…
    non che mi serva, ma comunque curioso… ecco perchè il mio router lo accendo solo quando mi collego XD

    saluti

    Sean (Baozi)

  52. ciao raga…ho scaricato kismac…ma mi dice ke è incompatibile con tiger…forse ho scaricato la versione di leopad…
    qualcuno sa darmi il link giusto x scaricare la versione compatibile con tiger!!!!
    grazie grazie

  53. io vedo la casella “enable persistent support for airport extrime passive mode” disabilitata, mentre nella seconda immagine qui sopra si vede selezionata…comporta qualche problema la cosa?

  54. Io uso kismac r279 2 ( 021a) su leopard montato macbook pro core 2 duo,gira tutto benissimo ma non riesco a fare la reinjection dei pacchetti catturati..
    Quindi ho comprato una scheda wifi usb d-link G122 (C1), ma non la riconosce..
    vorrei che qualcuno mi aiutasse nella scelta della periferica usb giusta per la reinjection dato che, da quanto ho capito, è necessaria per tale operazione..

    Grazie e spero nel vostro intervento.

    ciauz

  55. …Dimenticavo, se qualcuno ha una versione più recente del software può mettersi in contatto con me? [email protected] è la mia mail..
    in caso contrario chi dovesse aver bisogno della versione che ho io posso dargliela senza problemi perchè credo che dal sito ufficiale ( che a volte va e a volte no, a volte è chiuso e a volte ti permette di scaricare qualcosa) sia un po’ complicato capire cosa e come scaricare il necessario.

    Avrei piacere in una risposta dell’autore dell’articolo, che forse tra noi è il più esperto.

    Riciauz

    Albè

  56. io ho la r308 ma ho il problema che ho scritto 2 messaggi + su e che girovagando su internet ho letto essere una cosa importante.
    vuoi provare a passarmi la r279 alberto così vedo se anche da questa versione risulta disabilitata? ar32 at hotmail it

  57. vorrei chiarire una cosa uso Kismac trunk r318 con macbook 13.3 processore intel e leopard ultima versione. La domanda è semplice poichè questa versione non consente l’injection da airport è possibile e se si come craccare una wep?
    La chiave verrà trovata in maniera automatica dopo un certo numero di pacchetti sniffati oppure è necessario comprare una chiavetta usb tipo Realtek RTL8187 USB Wireless LAN suggerita da Kismac?

  58. ciao a tutti
    complimenti per il forum innanzitutto.
    allora io da poco ho scoperto kismac e vi porto la mia esperienza (purtroppo fin ora senza risultati)

    io ho macbook 13p intel duo penultima generazione con leopard sopra.

    provato prima versione trunk 318 ——> stesso problema di fox : con active mode trovo le reti ma in passive extreme airport card non mi lascia attivare la casella persistent support , di conseguenza avendo letto che non bisogna usare active mode( giusto?!?!) ho provato un altra versione ( non attivando la casella nn va )

    provato versione trunk r242 ——-> in questa version LA CASELLA PERSISTENT SUPPORT FOR AIRPORT EXTREME posso attivarla ma tenendo solo apple airport extreme card passive mode quando provo a dare lo scan mi da l’errore:

    ”KisMAC was able to load the driver backend for Airport Extreme Card, but it was unable to create an interface. Make sure your capture device is properly plugged in. If you think everything is correct, you can try to restart your computer. Maybe your console.log and system.log show more details.”

    ora: premettendo che sono un principiante, faccio solo una domanda..
    lo scan va mandato quando l’airport è acceso ma non è collegato a nessuna rete vero?

    continuando a seguire questo forum ringrazio tutti sperando di riuscire nell impresa
    grazie
    saluti

  59. scusate la domanda da niubbo ma non capisco, il risultato del cracking di una wep è un indiritto mac, cosa faccio poi con questo indirizzo, cioè solitamente per collegarsi ad una rete protetta si usa una password, con un indirizzo del genere che faccio?

  60. Anch’io uso come alberto una usb wireless d-link g122 (C1) con il mio ibook g4 tiger e non funziona niente!!!! si blocca appena faccio lo scan.
    Ho provato con diverse versioni ma niente da fare.
    Se [email protected] ha provato con tiger e con una usb wireless, mi può dire il modello della usb e la versione di kismac usati….
    Grazie!!!

  61. Hello everybody,
    sono appena riuscito a scaricare il programma, nel nuovo sito che lo fornisce che si trova in svizzera.
    Volevo chiedere se qualcuno lo ha già testato se funziona con un iBook 12′ G4 a 1,33 con Leopard ?!
    Grazie a chiunque risponda. Saluti

  62. ciao a tutti…bellissimo tutorial ma io da idiota non riesco neanche a iniziare…ho un macbook intel con leopard e ho scaricato l’ultima versione di kismac reperibile…quando nelle preferenze scelgo “airport express passive mode” e voglio spuntare l’opzione in basso “permanently enable airport extreme passive mode” mi viene fuori l’avviso che devo fare il reboot per rendere attiva l’opzione e con l’avviso scompare la “v” spuntata….e così in modo sistematico…ho riavviato e fatto logout più volte ma l’opzione non vuole saperne di restare spuntata….il fatto è che se provo a far partire lo scan mi viene il messaggio “could not enable monitor mode for airport extreme….your airport extreme driver has not been found”…..da dove deriva il problema di fondo? cosa sbaglio?…sarò infinitamente grato a chiunque sappia rispondermi..ciao…

  63. ciao anche se a me questo software gira ma non mi trova ne reti ne pass…ti ho linkato nel mio blog al seguente indirizzo..http://elektrojoke.blogspot.com/2008/12/software-per-scoprire-le-password-delle.html

  64. Ciao.. premetto che non ne capisco molto di connessioni, ma sarei lieto se potessi darmi una mano con l’esecuzione di kisMac. Ho eseguito tutte le indicazione da lei, ma non mi trova alcune rete nella modalità passiva dell’airport, ma in quella attiva mi compaiono le reti… Come mai??
    Grazie mille

  65. Scusate ragazzi, forse sono io che sbaglio e mi intrometto in una discussone vecchia facendo la figura di quello che scopre l’acqua calda, ma io sto lavorando da qualche settimana con una versione kismac cha si chiama 0.21a r.319, evidentemente più aggiornata di quelle di cui parlate nel forum. Ho un macbook intel con os 10.5.5 e funziona tutto che è un piacere. Sto “controllando” da qualche giorno una rete fastweb che x ora tiene, ma non per una disfunzione di kismac, semplicemente credo che x far cedere una protezione WPA possano davvero servire milioni di anni….io sono sempre stato sfurtunato…..

  66. @ ribazzi:
    ciao senti allora a te funziona anche il packet reject ?
    e con la airport o scheda usb estena?
    ciao grazie

  67. Wey ragazzi… allora io sono un bel po’ ignorante per quanto concerne connessioni wi-fi e via dicendo. La mia arpot non funziona in maniera passiva perchè appunto mi serve una scheda esterna. E volevo sapere se me potevate consigliare una? della Netgear che si possa trovare in commercio?

    grazie ancora

  68. @ ribazzi:
    Wey ragazzi… allora io sono un bel po’ ignorante per quanto concerne connessioni wi-fi e via dicendo. La mia arpot non funziona in maniera passiva perchè appunto mi serve una scheda esterna. E volevo sapere se me potevate consigliare una? della Netgear che si possa trovare in commercio?

    grazie ancora

  69. @ ribazzi
    allora confermo : provata la 0.21a r.319 su macbook intel penultima generazione e funziona anche a me (grazie ribazzi avevo provato un sacco di versioni e non giravano..)..proprio ora sto ricevendo pacchetti..vedremo se riuscirò a ”testare” una wep..
    a breve nuove news

    saluti

  70. scusate ragazzi ma allora mi dae conferma che riuscite a gestire i Reinject Packets” ?
    mi dite qualcosa in merito?
    a me non funziona

  71. La scheda airport dei macbook intel funziona in modalità passiva se si ha l’accortezza di:
    1)accendere il mac e NON attivare la scheda airport da preferenze di sistema.
    2) aprire kismac e scegliere il driver airport extreme passive mode.
    3) riavviare il mac e NON attivare la scheda airport da preferenze sistema ma direttamente di kismac iniziando la scansione.
    Facendo questo dovrebbe funzionare a tutti :-)
    Per il reinject è un altro paio di maniche.Credo proprio che la airport non lo supporti. Occorre procurarsi una chiavetta wi-fi con chip prism2. Dico quelle perchè so che funzionano, su altri sistemi non garantisco. Comunque,raga, è tutto scritto nelle istruzioni di kismac, basta conoscere un minimo di inglese e aver voglia di cliccare su “aiuto kismac”, non la vedo una cosa così complicata. Rimane il problema di cui parlavo nel mio precedente intevento, forzare una rete protetta da chiave WPA può richiedere veramente un’enormità di tempo….

  72. con kismac 0.21a trunk r296 su macbook pro funziona, non si può cliccare ‘enable persistent support..’ pero funziona, nel senso che cattura pacchetti.
    per utilizzare la modalità inject, che è la + fica (ossia iniettare pacchetti e catturarli a sua volta, andando 100 volte + rapido) su mac l’ho visto funzionare solo su linux con wifislax

  73. Salve a tutti, ho trovato interessante questo post e voglio dare il mio contributo…Uso un Macbook Unibody (ottobre 2008), ho installato Kismac trunk r319 scaricato da MacUpdate e ho cercato di “violare” una rete test che ho creato apposta protetta con una chiave WEP da 128bit su Modem-Router Digicom…premetto che ero in condizioni ottimali: segnale forte e altri due notebook che generavano molto traffico costantemente…ho completato le informazioni di questo articolo guardando un video molto utile ed esplicativo che trovate qui http://www.ethicalhack.org/videos.php seguendo esattamente quello le istruzioni tutto funziona bene e la password è stata trovata in una ventina di minuti…

    PS1: la scheda Airport Extreme funziona in modalità passiva ma non per Reinject Packets, per quello serve una scheda wireless usb con chipset supportato da kismac

    PS2: ho provato anche con un Modem-Router Linksys e chiave da 64bit e anche in questo caso tutto è andato bene!

    Provate e postate quello che avete fatto ma non fate cose illegali!

    JKG

  74. ciao JKG

    volevo chiederti una cosa…
    anche io sto provando a testare una rete wep 3com con la versione r319

    e purtroppo non sono ancora riuscito..
    ma tu utilizzi il supporto usb come nel video che hai postato? (grazie per il vid)

    perche io sto provando senza e ci sta mettendo parecchio..dopo un paio di gg
    sono arrivato a 50 000 ivs ma ogni tanto si blocca e non ne prende piu..
    tu con quanti ivs sei riuscito?
    se utilizzi quel supporto usb con prism2 mi potresti dare qualche info a riguardo perche io non ho la piu pallida idea di cosa sia.
    per info io ho un macbook dic2007.

    ti ringrazio di un eventuale risposta

    auguri

    Lou.

  75. @ JustAKidGrowing:
    Ciao JKG, a me servirebbe solamente il nome, modello e marca della periferica usb con prism 2 che non riesco a trovare.

    Se riuscissi a fornirmi il nome della tua te ne sarò grato.
    Spero tu mi risponda… ciao

  76. Ciao JKG,
    ho trovato molto interessante i tuo inervento. Utile il video ed esperienza molto interessante ma…….hai crackato una protezione WEP. Sei mai riuscito ad aprire una WPA? O magari hai notizie di qualcuno che ci sia riuscito nell’arco della durata di una vita umana media? Se hai info fatti sentire.
    Ciao,
    Ribazzi.

  77. Ciao a tutti,
    allora andando per ordine: io ho usato la scheda Airport Extreme del mio Macbook che però non funziona per il packet reinjection quindi:

    nel mio caso io ho organizzato una rete in cui altri due notebook stavano scaricando ciascuno un file da 500 mb generando quindi sulla rete wifi molto traffico costante, basta dire che il file dump era di circa 490mb (è il file che viene poi analizzato per ricavarne la password), questa però è una situazione ottimale e ahime poco reale…la password l’ho trovata provando varie volte in successione l’attacco weak scheduling e gli IV’S totali che avevo erano parecchi circa da 150000 a 350000 in circa mezz’ora…!!..

    il caso del video invece è molto più reale e infatti loro usano il packet reinjection per aumentare il traffico di pacchetti sulla rete…questa tecnica è supportata dalla chiavetta usb wifi che usano la Netgear MA111 v1 USB che ha chipset Prism2…comunque se leggete nel help di kismac c’è una lista delle schede supportate!!!

    Per quanto riguarda la WPA so che è molto difficile soprattutto quella di alice…ma non appena avrò imparato bene quella WEP proverò!

    Buone feste!

    JKG @ lou:
    @ ribazzi:
    @ Alberto:

  78. Che palle sono anni che sta storia di kismac va avanti.

    E’ un software bellissimo ma nessuno ne ha ancora sviluppato dirver adatti per tutti i macbook.

    E non venite a dirmi che quello o quell’altro chip intel wifi sui mac non supporta l’injection mode attivo perchè è una balla enorme.
    Stesso macbook sotto linux (back|track||) con i soliti airodump, aircrack & Co. funge benissimo…

  79. ragazzi è ufficiale: ce l’ho fatta!
    dopo un paio di mesi di sbatti e due chiavette usb sono riuscito a testare una wep SENZA usb.
    ebbene si: ho comprato dopo una settimana di ricerche una sitecom wl 172 ( con molta fatica) e una belkin il cui modello non ricordo ( pero è segnato sull help di kismac ) .
    Anche se con le chiavette riuscivo ad attivare il reinjection la velocita con cui catturavo i pacchetti iv non cambiava .. non succedeva assolutamente come nel video di jkg..la velocita rimaneva uguale: circa 1-2 iv al minuto..
    proprio stasera invece ho notato che mentre facevo una prova con la usb staccata la velocità di cattura è aumentata improvvisamente.. ho provato a fare un po di deautenticazioni e autenticazioni (con usb ) e cio mi ha ulteriormente aumentato la velocita ( circa 100-300 al minuto) .
    La mia conclusione è che le chiavette usb non servono a niente e basta la extreme card di mamma apple e …sopratutto un GRANDE TRAFFICO nella rete interessata.
    saluti a tutti
    L.

  80. ragazzi scusate l’ignoranza…ma dove si trova il preferences window?non la trovo!!

  81. @ aid85:
    Ciao senti io avrei qualche problema a far girare BackTrack sul mio mac (Unibody 2.4ghz, BT3)…in particolare quando parte il boot di BT3 si blocca dopo la ricerca di dispositivi PCMCIA dicendo di non trovare BT3…Potresti spiegarmi la procedura che hai usato tu?
    Tra l’altro il boot di BT3 si è inchiodato anche in Vista mentre su XP va tutto bene.

    Ti ringrazio.

  82. A me nn ha dato problemi.
    Live funziona bene.
    L’installazione vera e propria nn è delle più intuitive ma ci sono guide sparse per il web…

    se usassi google troveresti questa come primo risultato: http://forum.kismac-ng.org/viewtopic.php?f=8&t=590

    Per altri problemi specifici nn se che dirti.

    Ma se tu mi parli di boot su windows c’è qualke kosa che nn va!
    Come fa un boot a essere su un OS ???
    Come fai il boot di un os su un altro os ???
    L’ultima parte è poco lucida.

  83. ciao a tutti
    visto che si parla di bt3…
    volevo chiedere, che voi sappiate gira su macbook?
    perche ho provato la versione live ma non girava..

    altra domanda .. io ora utilizzo virtual box per emulare winxp e ubuntu..funziona abb bene per esempio per lavorare in winxp
    ( autocad )
    ma chiaramente l’emulazione non mi da la possibilità di sfruttare gli hardware per esempio nel collegamento internet..
    sapete dirmi se Parallels o VMware danno possibilità di avere un’emulazione migliore che magari riesce a utilizzare i dispositivi del mac integralmente^?( intendo per esempio utilizzare un programma come kismet su ubuntu emulato)

    grazie infinite
    saluti
    L..

  84. Sul mio MBP Intel gira tranquillo.
    Penso che le versioni live di qualsiasi os girino su qualsiasi macchina (basta che la cpu sia supportata)

    Ovvio che parallels e vmware siano migliori di virtualbox, nn c’è paragone, so che v.b. fa pena ma nn immaginavo non avesse nemmeno la condivisione di rete.

    L’emulazione arriva a un certo limite.
    Non puoi avere controllo totale sull’hardware.
    Bluetooth webcam e internet funzionano ma se vuoi il packetijection devi usare driver diversi che vmware e paralles nn caricano (mentre backtrack live si)

    Cmq la nuova versione di kismac support i dirver (FINALEMENTE) di un dongle usb wifi che avevo quindi userò quello.
    Però è un peccato che kismac nn venga sviluppato degnamente.

  85. @ aid85:
    Non mi sembra così strano quello che ho detto circa windows…forse non mi sono spiegato bene ma non è il caso di fare i pignoli…quando faccio il boot da cd (su cui è installato BT3) in un pc dove è installato vista, il caricamento di BT3 si è blocca…probabilmente non c’entra che ci sia installato vista fatto sta che si è bloccato…ma va be’.

    Io non ho mai parlato di installazione di BT3 o dual boot…ti pongo la domanda in un altro modo semplice, come fai a far partire il cd live di BT3 sul tuo mac?

    Mi scriveresti la lista delle operazione che fai?
    -Inserisci il cd
    -Preferenze di sistema, Disco di avvio, Scegli il disco di BackTrack, Riavii..

    Grazie.

  86. “sul pc dove è installato vista”: molto più chiaro. Vista o qualsiasi OS non hanno nulla ache vedere col boot.
    Solo il bios (o l’efi) l’hrdware e il bootloader influenzano tale processo.

    Cmq è un po che nn lo uso quindi nn so dirti il passo passo
    ma ho linkato dell guide a proposito
    io semplicemente inserivo il cd e lo facevo bootare poi dovevi selezionare la giusta configurazione video e poi partiva senza problemi

    se la tua domanda è “come si fa il boot da cd cn un mac?” la mia risposta è: tieni premuto alt all’avvio per vedere un menù di boot o installa qualke utility grafica come rEFIt o soci

  87. @ aid85:
    Guarda mi sorge un dubbio e non vorrei che dopo tanti discorsi la soluzione sia molto più banale del previsto: l’immagine di backtrack l’hai masterizzata con Utility Disco?…Io l’ho fatto con Nero quindi non vorrei che questo renda il cd “difficile” da leggere…non so se cambia qualcosa ma prima di conclusioni affrettate farò una prova…

  88. news riguardo wpa?
    saluti

  89. potete darmi dei siti dove trovare dei programmi simili a kismac per windows vista?grazie.jasmine

  90. ..quanti pacchetti unique IVs servono per trovare le pass.?? uso mac intel e kis o.21 r232, tutto va alla perfezione… ma ste schede di rete estrene servono davvero oppure no??????
    p.s. mai trovato una pass…

  91. @ simone:
    devi averne da 130’000 in su.
    io macbook intel e mi funziona bene con l’r319
    le schede esterne servono solo se vuoi velocizzare la cosa..ma se hai tempo da perdere ce la fai anche senza..
    ciao

  92. ciao a tutti sono nuovo di qui ma riporto la mia esperienza perche l’articolo e i commenti mi hanno aiutato, in breve con l’extreme niente injection ovviamente, back track 3 su macbook pro unibody nn sono riuscito a metterlo live ne da cd ne da usb, quindi ho acquistato una edimax ew7318usg e mi si bloccava alla partenza dell’injection, ora installando e disinstallando i driver con kismac 21.a trunk r319 fa l’injection, pacchetti ivs molto veloci e cracking di una wep a 128bit con 1000000 di pacchetti

  93. @ jr:
    Con vista o windows in generale NON si può fare, problema di drivers…

  94. @ simone:
    Dovresti aggiornare Kismac alla trunk r319 e se vai sul sito di kismac http://trac.kismac-ng.org/ troverai tutto quello che serve…le schede usb servono se sono quelle giuste, supportate da kismac..

  95. @ Zaza:
    BT3 non si riesce a farlo andare da cd live o usb live…bisogna installare un altro EFI (diciamo il bios del mac) e procedere con una specie di installazione tutto è spiegato bene qui: http://forum.kismac-ng.org/viewtopic.php?f=8&t=590
    Io uso Fusion e ho provato la virtual machine rilasciata del team di BT3, funziona a patto che usi una USB WIFI perchè Fusion non permette a BT3 di controllare direttamente la airport extreme, visto che ce l’hai già controlla qui se è compatibile con BT3 http://backtrack.offensive-security.com/index.php/Hardware_Compatibility
    La differenza sta nel fatto che in BackTrack la suite Aircrack-ng permette di rompere le pw wep più velocemente e con meno pacchetti…!(quelli di Kismac dicono che il modulo di Kis che lo fa è unpo’ datato anche se funziona ancora…)

    ciao.

  96. @ Zaza:

    Bella quella edimax volevo comperarla anke io una volta…

    posso chiederti dove e a quanto(€) la hai trovata ???

    grazie.

  97. a me bt3 mi è sempre andato benissimo live cd… cosa centra l’efi? si avvia come qualunque altra distro live di qualunkue os (su mbp nn da problemi)

  98. @ aid85:

    E ci risiamo, tu usi un mbp unibody?

    Quando fai il boot fai andare BT3 in vesa mode?

  99. @ JustAKidGrowing:
    eh io volevo provare senza virtualizzazione, anche per avere l’airport

  100. @ JustAKidGrowing:
    lo fccio andare in ogni cosa possibile ma ad un certo punto da un errore che nn ricordo, su usb da un errore diverso mi pare ma nemmeno cosi, devo provare ad installarlo su un hd esterno, installandolo proprio, per quanto riguarda l’efi avevo installato refit mi pare

  101. @ aid85:
    ebay da troniteck mi pare, nn ricordo quanto, l’ho presa per la possibilità di cambiare antenna oltre ovviamente per la compatibilità del RT73

  102. avevo scritto dei mess ora non li vedo più, uhm…

  103. @ aid85:
    @ Zaza:

    Allora Macbook unibody + CD LIVE BT3 FINAL (sottolineo final perchè diverso da beta!)

    Accendo il mac, inserisco il cd di BT, spengo il mac, lo riaccendo tenendo premuto C, parte il caricamento di BT….a questo punto si blocca e mi da l’errore riportato in questa schermata che ho fotografato:

    http://www.getdropbox.com/gallery/376662/1/Bt%20mac?h=b866f2

    Caro aid85 visto che a te va tutto senza problemi, puoi dirmi cosa ne pensi?
    Ripeto usi un Macbook unibody? Usi BT3 final?

    Vorrei una risposta….

    Qualcun’altro (oltre Zaza) ha questo problema?
    Zaza anche a te succede questo?

    ciao!

  104. @ JustAKidGrowing:
    precisamente

  105. scusate ma nn so cosa sia “unibody”
    però so dirvi che usavo bt3 beta se adesso c’è una nuova versione nn so dirvi nulla al massimo provate anche voi cn quella vecchia

  106. complimenti per il blog!
    Stimo moltissimo il vostro network!
    Premetto che i sono appena avventurato nel mondo del Mac,
    e quindi sto sfogliando tutto il vostro blog….
    ma premesse a parte,Kismac,dove si puo’ scaricare?tutti i link sono inutilizzabili..
    grazie!

  107. ho trovato un link lo posto per chi servisse: http://trac.kismac-ng.org/wiki/Downloads

  108. @ JustAKidGrowing:
    uscita la beta di back track 4, quello da cd mi funziona su unibody

  109. @ Zaza:
    Avevo postato un messaggio con i link ai post del forum di Remote-Expliot (autori di BackTrack) – dove si dice chiaramente che BT3 final non gira da Cd live su Macbook\Pro Unibody (quelli di alluminio usciti a ottobre 2008, per chi non l’avesse ancora capito!) – ma non è stato pubblicato!!

    Grazie della segnalazione, proverò!

  110. ciao
    su macbook vecchia generazione che versione di backtrack mi consigliate di provare?

    quelle usb live girano?

    saluti

  111. vorrei sapere se quando si esegue il programma KisMac, bisogna attivare airport oppure deve essere disattivato?

  112. ciao qualcuno mi spiega come utiloizzare sto programmino?..ho letto tutti i post ma nn ho trovato una risposta..lo scan mi funziona, ma non riesco a capire come poter entrare in una rete..una guida specifica per l’utilizzo c’è?
    grazie

  113. nessun supporto…nessuno lo sa usare?????

  114. @ david:

    Quella di questo sito mi sembra piu che buona…

    Ovviamente prenderai la scusa di dover testare la Wireless di casa tua anche tu, quindi per quella scusa ti rispondo che…

    i fattori per cui non ti funziona sono sempre i soliti.

    1) distanza dal router e segnale del router…
    2) drive chiavetta adoperata
    3) versione di kismac e versione del sistema operativo
    4) il segnale deve essere poco inquinato da altri router vicini

    io ho ottenuto una sola lettura delle chiavi sul mio router, lasciando per un paio di ore kismac in ascolto, lavorando in piena attivita con un altro computer e quindi generando volutamente traffico in wifi, dopo due ore di ascolto la decrittazione è avvenuta in meno di 5 minuti… non sono mai riuscito a farlo su altri router, penso che il fattore vincente è la distanza e il segnale poco inquinato da altri “trasmettitori”

  115. @ BacioMac:

    il mio problema è che con la airport dei nuovi macbook non so come poter fare per poterr ottenere la chiave…quali comandi devo utilizzare?i pacchetti ne prendo quanti ne voglio..però nn so come fare..la rete è una wep…help..grazie

  116. @bacio
    una volta che hai 130.000 IV –>weak scheduling attack ed è fatta amico

  117. come faccio per ottenre gli IV….io ho preso 200000 packets ma tra gli “LASTIV” ho 0..e nn so come ottenerli…ricordo che ho il novo macbook unibody..

  118. o installato kismac o fatto quello k mi a detto e ora mi ritrovo senza i driver dell’airport cosa devo fare??

  119. o installato kismac o fatto quello k mi a detto e ora mi ritrovo senza i driver dell’airport cosa devo fare??rispondete

  120. ciao a tutti

    vorrei sapere il sistema operativo e il programma migliore per craccare la mia rete wap2

    Ps: e anche un tutorial su i due

    grazie in anticipo

  121. e se volessi introdurmi in una rete wifi (alice) dei miei vicini, usando il mio pc ? (windows xp) posso usare anke KisMac? premetto che non sono un genio di pc.. so poso mandami un tutorial per favore.grazie.

  122. Allora….AGIM… se leggi bene tutto il thread vedrai che KISMAC è compatibile solo con MAC (Apple)….se usi winzoz devi procurarti altri programmi…..

    Rileggi tutto il thread e vedrai che troverai molti spunti.

    Netstumbler, Airodump, Aircrack e Wepcrack ricerca con GOOGLE e vedrai…

    Ps. Se non sei un genio del PC lascia stare…primo perchè oramai le adsl costano una cazz…ta…e secondo xkè è illegale “crakkare” le reti dei vicini..

    ocio!!! ;)

  123. Ciao a tutti io ho eseguito come da manuale ma quando provo a crackare la MIA rete wpa OVVIAMENTE per testare la funzionalita’ del programma TROVA SOLO 300 PACKETS E MANAGEMENT PACKETS MA NIENTE DATA PACKETS E SE PROVO A FARE “Reinject Packets” mi dice che si puo fare solo su CHIAVI WEP.. come faccio a crackare sta benedetta WPA?
    Esiste un manuale per gente scarsa come me?
    :)

    a mi sn scordato di dire che che ho macbook white OSX LEOPARD 10.5.7
    e KisMAC 0.2.99 r242.

  124. Scusate mi sono sbagliato i Packets ed i Management Packets non erano 300 ma 3000 che ora stanno continuando a crescere e sono sui 4000 e i data packets 35

  125. ciao a tutti, io ho le solite caratteristiche di Francesco, vi spiego i miei problemi…
    se lancio kismac impostanto passive mode con l’airport attivo ma nn connesso funziona tutto, mi trova reti e scarica pacchetti…
    se faccio la procedura che dice essere quella corretta e cioè, disabilto airport, setto passive mode, riavvio e riapro kismac con la scheda ancora disabilitata nn mi vede nemmeno una rete….
    è normale o sbaglio qualcosa?!?!?
    spero di essermi spiegato : Pp
    grazie

  126. ciao a tutti….ho comprato un pc nuovo ma ho perso la chiave di rete….come posso recuperarla dal pc vecchio, quest’ultimo ce l’ha memorizzata ma non so dove trovarla!!!

  127. ciao a tutti ma quanto ci dovrebbe mettere a trovare la password ? grazie

  128. L’articolo è old. Dovrebbe essere riscritto.

  129. ciao ragazzi. dove posso downloadare una versione di kismac che giri con tiger? se esiste..

  130. ho un makBook pro comprato da un mese volevo sapere se kismac funziona veramente (prima di installarlo) grazie

  131. Per tutti quelli che fanno domande (spesso stupide) e sono pigri:
    leggetevi tutto l’articolo e tutti i commenti, avrete risposta ad ogni vostra domanda…magari l’articolo è vecchio ma integrato con i commenti FUNZIONA!

    Chiudo.

  132. salve ragazzi, sono 127 post e se li si va a rileggere tutti perdi il filo del discorso per via delle mille domande e delle 5 risposte… ho un mac con TIGER 10.4.11… alcuni siti dicono che sia compa ma altri no!! che sapete dirmi a riguardo? ringrazio per la disponibilità

  133. ciao , ragazzi , ho un macbook pro con sistema snow leopard, il problema e che non riesco a far funzionare kismac, qulacuno può aiutarmi ?
    grazie

  134. ciao
    ho un mac book intel tiger,ho cercato di mettere kismac nel mio book, ma sembra che nulla funzioni,mi da kismac tutto slavato e non riesco a farci nulla non capisco a parte che non so un c… di pc aiuto e grazie ragazzi

  135. @ fede:
    Allora ti sconsiglio di usare Kismac, non è per principianti, magari prima impara ad usare un Mac (non PC) e poi magari ti leggi 126 post precedenti con le poche ma buone risposte e poi magari vai sul sito di Kismac…YO!

  136. ciao vorrei sapere come mai analizzando una wep, una fastweb e una wpa in contemporanea, aumentano i pacchetti di tutte e 3 ma solo della wep si ottengono IV’s?
    Le altre mostrano 0.
    Grazie.

  137. ciao a tutti io ho un macbookpro e ho scaricato l ultima versione di kismac, sono riuscito dopo giorni a raggiungere il numero sufficiente per trovare la wep…c’e’ da premettere che i nuovi mac non consentono di utilizzare la scheda per packet injection quindi mi sono procurato una chiavetta d-link g-122 che monta un chipset prism2 infatti questo consente il packet injection. ho avviato kismac ho selezionato preferenze e senza installare nessun driver per la chiavetta ho selezionato nelle opzioni usb rt73, poi ho selezionato use as primary device e selezionato keep everything poi bisogna selezionare tutti i canali, una volta fatto questo si puo iniziare a fare uno scan una volta trovato il segnale che volevo craccare sono andato su authentication flood, poi ho selezionato re inject packets. allora per scarica 50.000 unique IV’S ci ho messo na settimana poi ieri notte a quanto pare ho acchiappato dei pacchetti utili e ho scaricato i rimaneti packets ovvero 100.000 in meno di mezz’ora(per craccare una wep servono per essere sicuri 150.000 unique iv’s ) morale della storia ho craccato la wep in un secondo una volta raggiunti i packets solo che provo a collegarmi e la password non funziona!?!?!?!?Bohhhh chi ci capisce niente!!! adessio vorrei provare con una wpa, qualcuno a qualche consiglio??????

  138. luigi

    1 sei sicuro di aver inserito la psw giusta? ( lettere e numeri senza puntini in mezzo )

    2 le wpa sono difficili da crackare con Kismac(a meno che non sia fuffa) ..leggi post addietro x info

    ciao

  139. ciao volevo chiederti se oltre alla versione 0.3 ce n’è qualcuna piu nuova perche questa è poco stabile…

  140. salve ho letto tutti i messaggi e non riesco ancora a capire se prima di lanciare la scan di kismac devo disattivare l’airport integrata o no…

  141. jubei dice:

    salve ho letto tutti i messaggi e non riesco ancora a capire se prima di lanciare la scan di kismac devo disattivare l’airport integrata o no…

    L’ultima versione disponibile disattiva automaticamente la airport, nessun problema.

  142. Ciao a tutti..
    Volevo sapere, dato che sullo screenshot di paolo vedo spuntata l’opzione “enable persistent support for Airport Extreme passive mode”, perchè io, al contrario, non posso spuntarla. Dipende dalla versione? Oppure semplicemente che non posso io? Questo puo incidere sul fatto che non possa introdurmi in una rete Wirless?
    Grazie in anticipo

  143. Ciao, scusate ma almeno c’è QUALCUNO che è riuscito a ricavarne qualcosa.. nel senso.. questo Kismac, funziona veramente?! Io fin’ora non ho combinato nulla.. sono tante ore che è acceso.. ma non mi ha ancora risolto la WEP.

  144. si kismac funziona davvero, ma con che scheda lo stai usando?

  145. per craccare una rete wep è neccessario avere una chiavetta usb, o si può fare con l’airport del Mac???

  146. Complimenti per la recensione ma seguendo la procedura non riesco a spuntare l’opzione “enable persistent support for Airport Extreme passive mode” come è possibile?come posso risolvere?

  147. ciao.
    il download e stato tolto
    errore 404

  148. Mi ha rilevato la key… Però una serie di numeri separati dai due punti… Non è così quella di casa mia è alfanumerica..

  149. buonasera a tutti

    essendo neogiunto faccio un cpl ai programmatori del suddetto e vorrei chiedere dopo aver scannerizzato con kismac le reti, una con wpa è passata da semaforo rosso a verde qual’è il significato ???

    i file dumplog (ne ho salvati svariati) come li scompatto o decifro in psw queste due domande vi giuro che non lo trovate risolte in nessun forum spero che ci sia qualche genio che mi sappia indirizzare se volete anche in pvt!!!!!!?

    uso mac book 13.3 4gb con airport extreme e gira benissimo kismac ma nessuna psw desidero precisare che voglio testare la mia rete e non altrui.
    grazie anticipate

  150. salve o un grosso problema mi sono appena trasferito da casa dove avevo la mia vodastation adesso devo aspettare 2 mesi per riaverla, chi mi da una mano per far funzionare kismac, lom istallato e seguito le indicazioni ma nn riesco a vedere nessuna rete anche se intorno ne ho tre certo a bande alterne alte e basse come posso fare ad entrare in una di queste per nn restare fuori dal mondo internet grazie,
    premetto o un macbook pro
    grazie a tutti

  151. “Mi ha rilevato la key… Però una serie di numeri separati dai due punti… Non è così quella di casa mia è alfanumerica..”

    IDEM… (esempio. AA:0A:A0:AA ) penso sia un codice da decriptare ma non conosco il formato e il metodo per ottenere la vera e propria password… qualcuno sa dare delucidazioni a proposito??? grazie

  152. SsosS dice:

    IDEM… (esempio. AA:0A:A0:AA ) penso sia un codice da decriptare ma non conosco il formato e il metodo per ottenere la vera e propria password… qualcuno sa dare delucidazioni a proposito??? grazie

    E’ semplicemente un codice binario, basta tradurlo in ascii. Se non sai come fare clikka qui:
    http://tinyurl.com/4mfczzj
    scegli il primo risultato, copia il codice e il gioco è fatto. Più facile di così non si può.
    ciao

  153. @ Madai:

    ahahah… fantastico il video per niubbi… comunque grazie

  154. ciao a tutti, ma la password dovrebbe uscire dove è scritto key? grazie e poi bisogna decriptare?

  155. scusate ragazzi, sapete dirmi dove si trovano le world list? vi ringrazio tanto!!!

  156. @ ivoilgrigio:
    ciao. sai dirmi dove posso trovare i dizionari? grazie!!

  157. come posso sacricare il dowload di KisMAC

  158. Scusate, potete linkarmi il link di download che non ho idea di quale sia? Grazie…

  159. raga chi mi trova la chiave di queste linie?
    alice-76497993
    alice-75068225
    premetto che io ho windows 7 vi prego chi mi aiutaaaaaaa.Ciao da desiree

  160. scusate ma sto’kis mac non puo funzionare anche con xp

  161. AIUTO… ho un imac con OS X 10.7.2 e dopo aver settato i driver delle preferenze di kismac con un airport extreme card passive mode quando vado a fare su start scan mi dice:

    Could not instantiate driver.

    KisMAC was able to load the driver backend for Airport extreme card, but it was unable to create an interface. Make sure your capture device is properly plugged in. If you think everything is correct you can try to restart you computer. Maybe your console.log and system.log show more details.

  162. @ Dott.Paulus:
    AIUTO… ho un imac con OS X 10.7.2 e dopo aver settato i driver delle preferenze di kismac con un airport extreme card passive mode quando vado a fare su start scan mi dice:

    Could not instantiate driver.

    KisMAC was able to load the driver backend for Airport extreme card, but it was unable to create an interface. Make sure your capture device is properly plugged in. If you think everything is correct you can try to restart you computer. Maybe your console.log and system.log show more details.

  163. “Perché” si scrive con l’accento acuto, non “perchè”.
    Cristo, perfino Chrome lo segnala come errore, perché insistete a sbagliare?

  164. il mio problema è che i pacchetti rimangono a 0. cosa devo fare’?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>