Fax gratis e a pagamento con il Mac

di Paolo Petrone 6

Fax per Mac: quali soluzioni adottare

Anche se la maggior parte delle persone oggi ricorre alla mail per inviare documenti e testi, c’è anche chi non rinuncerebbe per nulla al mondo all’intramontabile strumento del fax, considerato da alcuni particolarmente comodo e sicuro. In particolare, ci occuperemo di come inviare fax con Mac.

fax per Mac
fax per Mac, alcune proposte

Fax ieri e oggi

Il primo eBook (ormai obsoleto) aveva la porta del modem 56kbps, che permetteva facilmente di inviare fax da Mac (forse qualcuno di voi ancora lo ricorda). Oggi la tecnologia ci permette di evitare l’utilizzo di strumenti e affidarci alla Rete anche per l’invio dei “classici” fax. Chi possiede un Mac può ricorrere sia ad Internet, sia all’utilizzo di specifici programmi per spedire fax.

Sistema operativo Mac OSX: come funziona

Una soluzione pensata ad “hoc” per mandare fax da Mac consiste in uno dei tanti prodotti Apple. Si tratta di Mac OSX, il sistema operativo che, tra le altre cose, è in grado di inviare file in qualsiasi formato. Nel concreto, basta scaricare PageSender, un’applicazione disponibile per OSX. Seguite passo per passo le istruzioni fornite all’interno del programma e ricordatevi di inserire nel database i numeri relativi al fax da inviare. Una volta aperto il file da inviare (sono diversi i formati supportati: png; doc; Txt, Rtf, Pdf) selezionare “Page-Sender fax”” dal menù a tendina e poi cliccare sulla stampante predefinita per avviare la stampa. Questa è la prima soluzione per spedire fax da un dispositivo Mac, ora passiamo ad illustrarvi la seconda (che invece utilizza la Rete per effettuare l’invio).

Come inviare un fax da Internet

Esplorando il web ci si accorge che sono tantissimi i siti che forniscono il servizio di invio fax online. Certo, conviene effettuare una selezione per trovare quelli più affidabili ed efficaci. Tra i migliori attualmente in circolazione nel web c’è sicuramente it.efax.com. Pur trattandosi di un servizio americano, si può utilizzare anche nel nostro Paese, quindi in lingua italiana. Per poter inviare fax da Mac utilizzando questo comodo servizio, dopo una veloce registrazione di qualche minuto si sceglie un numero di fax virtuale che riporta il prefisso della propria città (o provincia). Dopo di che si procede con l’inserimento dei dati personali: per l’attivazione del servizio fax bisogna cliccare sul link di conferma che arriva tramite mail. A questo punto sarete in grado di inviare e ricevere fax, optando per tre differenti modalità: 1) effettuando l’invio direttamente dal sito web (con attivazione di una pagina personale), 2) utilizzando la propria casella di posta elettronica, con inserimento nel campo del destinatario del numero di fax seguito da  @efaxsend.com; 3) utilizzando l’app per smartphone di eFax, che è gratuita. Anche in questo caso l’invio è abbastanza rapido e agevole: si scatta la foto del documento o testo da inviare, la  si allega tramite il pulsante dell’applicazione e si invia.

Faxator.com: come funziona

Tra i siti preferiti dai possessori di Mac c’è Faxator.com, che ha letteralmente conquistato gli utenti web fornendo un servizio utile e celere come quello del fax. Inviare fax da Mac gratis è possibile proprio grazie a questo sito, che dopo una veloce registrazione, entra subito nel “vivo” chiedendovi di inviare un sms dal vostro apparecchio telefonico (in modo che tale numero venga associato al numero di fax). Ad ogni invio dovrete allegare un Certificato di sicurezza, insieme alla mail contenente il documento da inviare via fax. Inviando la mail all’indirizzo [email protected] il vostro fax sarà spedito in pochi secondi.

Altri servizi di invio fax online

Altri siti che offrono servizi di invio fax gratuiti sono Faxalo (che consente l’invio di 3 fax al giorno, per un totale di 20 al mese), e Messagenet (che è tra i più utilizzati in Italia, con le sue tre opzioni a scelta dell’utente). Entrambi funzionano con tutti i numeri nazionali (e in alcuni casi anche con i numeri di prefisso internazionale), e non richiedono l’installazione di plugin o software sul vostro pc. Inoltre sono completamente scritti in italiano e basta effettuare soltanto una registrazione gratuita per usufruire del servizio fax. In genere l’invio del fax tramite questi siti va sempre a buon fine. Tuttavia, in caso di problemi tecnici, lo staff interviene tempestivamente per assicurare la ripresa del servizio e il contestuale rinvio del documento al destinatario. Entrambi i siti sono ottimizzati per l’uso tramite dispositivi mobili.

Come avveniva qualche tempo fa per i Fax per Mac

immagine fax

Siamo nel XXI secolo eppure c’è qualcosa che non tramonta mai: il fax.

Per lavoro o per divertimento, benchè l’era delle mail ci avvolga da capo a piedi, l’invio di un fax è spesso una necessità.

Quali sono i sistemi che i nostri Mac ci offrono per inviare un fax?

Ricordo ancora con nostalgia il mio primo iBook. Tra le sue (poche) porte USB e Firewire ce n’era una tanto utile: la porta del modem 56kbps.

Grazie a quell’obsoletissimo modem inviare fax con l’iBook è sempre stato un gioco da ragazzi. Che si trattasse di usare Pages o TextEdit era sufficiente avviare la “Stampa” del documento e scegliere poi la voce “PDF” e di qui poi selezionare “Invia il PDF via fax”. E così inserito il cavo nella presa del telefono il mio fax veniva inviato in un soffio.

Ma come faccio oggi nell’era dei MacBook SantaRosa, nell’era della virtualizzazione esasperata, del Windows sul Mac? Posso inviare un fax come sul mio vecchio (e tanto amato) iBook?

modem usb

Per risolvere questo problema ci viene in soccorso un accessorio che ritroviamo in vendita sull’Apple Store. Si tratta di un modem USB che, per la (modica?) cifra di 55€ (escluse le spese di spedizione), consente di connettersi alla linea telefonica con il sistema tradizionale.

In altre parole si tratta di un vecchio modem 56kbps che ormai viene venduto separatamente da mamma Apple. Sicuramente non economico, ma di importante funzionalità. Piccolissimo quasi quanto una pen-card e leggero, è compatibile con MacBook, MacBook Pro, iMac, Mac mini e Power Mac G5.

E nel caso in cui vogliate utilizzarlo anche come modem vi sarà sufficiente aprire “Preferenze di Sistema” e di qui le preferenze di rete, inserire i dati della vostra connessione e fare click su “Connetti”.

faxator

Ma se proprio il fax vi serve, avete una connessione ADSL e non ne volete sapere minimamente di dover spendere 55€ per un (vecchio) modem 56k, allora vi consiglio di farvi una passeggiata su Faxator.com.

Il sito, incredibilmente Mac-like, conta decine e decine di recensioni entusiaste nel web.

Il suo staff si occuperà diligentemente di inviare i vostri fax gratuitamente in tutta Italia. Dovrete registrarvi, inviare un sms dalla vostra utenza di telefonia in fase di registrazione (cosa che permette di associare il vostro numero di telefono al fax che inviate) e il gioco sarà fatto.

Lo staff vi invierà un “Certificato di Sicurezza” da allegare sempre ai vostri invii e vi basterà una mail (con allegato il vostro documento) a [email protected] e in pochi secondi il fax sarà stato inviato.

Siete ancora dubbiosi sulla funzionalità del sito? Sappiate allora che su faxator.com troverete anche un widget riservato ai Mac users che vi permetterà di controllare istante per istante lo stato di invio dei vostri fax attraverso la Dashboard.

Più Mac-like di così… ;)

  • ottimissima recensione, molto utile a sapersi.
    Infatti molte volte mi capita di dover inviare un fax e non potendo, devo per forza scendere e spendere da 1,50€ in su per la cartoleria, anche se si tratta di un numero verde…

  • Dott.Paulus

    A chi lo dici, sai quante volte qui sotto casa si sono fregati 1,50€ quando facevo i fax di reclamo a Tim!
    Poi da quando ho scopero Faxator quelli di Tim li tempesto di fax… :)

  • Sebastiano

    Salve, sono un utente da poco passato a Mac, volevo sapere se esiste la possibilità di inviare fax con il computer attraverso la stampante multifunzione collegata; mi spiego meglio: ho la stampante multifunzione collegata al Mac, posso inviare fax tramite quest’ultimo utilizzando il modem della multifunzione?
    Grazie

  • Paolo Petrone

    Se usi il modem ADSL puoi utilizzare solo sistemi come Faxator. Ciao! :D

  • Sebastiano

    Grazie per la risposta tempestiva.
    Ciao e complimenti per il sito veramente ben fatto.
    Ciao

  • Pingback: quickFax, i FAX da iPhone sono gratis - TheAppleLounge()