Facetime per iChat e Windows?

di Tiziano Dal Betto 9

Secondo il sito francese Mac4ever, il protocollo open source utilizzato da Apple per le videochiamate di Facetime arriverà presto anche sui computer della Mela grazie ad una integrazione con iChat, ma non solo: pare che l’azienda di Cupertino stia lavorando ad una applicazione per Windows in grado di interfacciarsi con i device portatili di Apple.

Una soluzione, questa, che potrebbe rivoluzionare il modo di comunicare e che potrebbe lanciare davvero la chiamata video come una vera evoluzione e un’alternativa, anche economica, alla tradizionale conversazione telefonica. Peccato solo che, al momento, le chiamate video di Facetime possano essere  stabilite solamente sotto copertura wi-fi, anche se i pochi gigabyte messi a nostra disposizione a caro prezzo dai gestori di telefonia mobile italiani probabilmente diventerebbero presto molto stretti.

Mac4ever in passate occasioni ha predetto correttamente l’arrivo di nuovi prodotti, come ad esempio il Magic Mouse, il nuovo Apple Remote in alluminio e l’iPad.

[Via]