Belkin Switch-To-Mac Cable facilita la migrazione

di Andrea "C. Miller" Nepori 2

In uno spot della serie Get A Mac di qualche tempo fa PC faceva notare a Mac che la paura dello switch è uno dei pilastri della lealtà degli utenti PC verso il proprio computer Windows. A Pc premeva di non far sapere a tutti che in ogni Apple Store i Mac Genius sono a disposizione per effettuare gratuitamente la migrazione dati sui Pc dei nuovi clienti. Ora a tutti coloro che non possono recarsi fisicamente in un Apple Store (la maggior parte degli utenti italiani ed europei) ha pensato la Belkin con il nuovo Switch-to-Mac Cable, un cavo a due vie USB che promette di rendere semplicissima e completamente  indolore l’esperienza dello switcher.

Il cavo, una volta collegato al Mac e al PC, si interfaccia direttamente con Assistente Migrazione, senza che vi sia necessità di installare alcun software né su PC né tantomeno su Mac e permette al programma Apple di traferire i dati dell’utente dalle cartelle del PC alle analoghe directories sul proprio nuovo Mac. La velocità di trasferimento dati è quella di un normale cavo USB 2.0.

Il prodotto è già disponibile negli U.S.A. ma arriverà in Canada, Asia e soprattutto in Europa a febbraio 2009. Il prezzo al momento è fissato a 49,99$ e non è dato sapere a quanto verrà venduto qui da noi. L’unico problema di un prodotto di questo tipo è che con ogni probabilità in molti si ritroverebbero ad utilizzarlo una volta sola e ciò potrebbe limitarne seriamente l’appeal.

Allo stesso tempo Switch-to-Mac cable sembra il prodotto perfetto da inserire in un offerta speciale in bundle con un nuovo Mac da parte degli Apple reseller indipendenti. Essedi ad esempio fino a poco tempo fa (prima del lancio dei nuovi MacBook) offriva gratuitamente un modem HSDPA USB marchiato 3 (valore 79,00€) a tutti gli acquirenti di un portatile Apple.

Voi che ne pensate di questo Switch-to-Mac cable di Belkin?