Apple, i nuovi MacBook in arrivo il 27 Ottobre

di Luigi De Girolamo Commenta

Apple sotto la lente d'ingrandimento in queste ore, considerando il fatto che i nuovi MacBook sembrano essere in arrivo il 27 Ottobre. Ecco tutte le informazioni del caso

ProEXR File Description=Attributes=channels (chlist) compression (compression): Zip16 dataWindow (box2i): [0, 0, 4999, 3751] displayWindow (box2i): [0, 0, 4999, 3751] lineOrder (lineOrder): Increasing Y pixelAspectRatio (float): 1.000000 screenWindowCenter (v2f): [0.000000, 0.000000] screenWindowWidth (float): 1.000000=Channels=B (float) G (float) R (float) alpha.A (float) ao.A (float) lm1.B (float) lm1.G (float) lm1.R (float) lm2.B (float) lm2.G (float) lm2.R (float) mtlid.B (float) mtlid.G (float) mtlid.R (float) objid.B (float) objid.G (float) objid.R (float)

Alla fine sembra proprio che la Apple sia intenzionata a dar vita ad un vero e proprio evento per la presentazione degli attesissimi nuovi MacBook. La conferma non arriva direttamente dalla casa di Cupertino, ma dal sito Recode che quasi mai ha fallito quando si tratta di anticipazioni Apple. Nel dettaglio il giorno stabilito per la presentazione dei nuovi MacBook dovrebbe essere il 27 Ottobre.

Proprio ieri si era concretizzata quest’ipotesi, con altre voci che avevano individuato il periodo di fine Ottobre quello più consono a tale evento. Con molta probabilità quindi il 27 Ottobre sarà possibile scoprire tutte le novità riguardanti i prossimi MacBook della Apple. E’ ormai da un bel po’ di tempo che i laptop della casa di Cupertino non hanno avuto alcun tipo di aggiornamento, se non qualche modifica leggera al software, ma sostanzialmente tali device non sono così nuovi.

Ecco perché quindi si parla di grande attesa per scoprire questo totale restyling che coinvolgerà i vari MacBook. Più nello specifico si parla di quelli da 13 e 15 pollici, mentre gli altri resteranno tali e non subiranno alcun tipo di modifica. Probabile quindi che il MacBook Air da 11 pollici verrà mandato definitivamente in pensione.

Sulle novità che riguarderanno questi nuovi MacBook stanno girando da tempo diverse voci, si parla di una barra Touch OLED e porte USB-Type C, ma mentre sulla prima funzione vige ancora un po’ di scetticismo, per le nuove porte non dovrebbero esserci problemi. La cosa certa è che i nuovi MacBook saranno completamente rinnovati dal punto di vista estetico. Si parla di un design più elegante con una scocca più sottile e soprattutto leggera. Non ci resta che attendere la prossima settimana.