Mac Mini: le scorte scarseggiano. Update in arrivo?

di Lorenzo Paletti Commenta

macminishippingtimes

Apple ha aggiornato i suoi MacBook Air con i nuovi processori Haswell durante la scorsa WWDC. È possibile che nei prossimi giorni venga aggiornato anche Mac Mini, che non vede un update dallo scorso autunno. I tempi di spedizione sono infatti slittati verso i 5-7 giorni, generalmente indice di un aggiornamento imminente.

Visitando l’Apple Online Store si scopre che la disponibilità di Mac Mini presso Apple è diminuita. Al contrario diversi altri rivenditori, incluso Amazon, sembrano essere in grado di spedire il dispositivo nel giro di 24 ore

Cupertino è nota, anche grazie al lavoro fatto dall’attuale CEO Tim Cook, per avere un’ottima gestione degli inventari. Apple riesce sempre a fornire i suoi dispositivi nel giro di poche ore, a meno che non ci siano problemi di disponibilità. Questo succede tipicamente durante il periodo di lancio di un prodotto o in momenti di grandi acquisti (come durante il periodo natalizio). Considerato che entrambe le opzioni sembrano da escludere, per le vendite di un vecchio Mac Mini durante la fine di luglio, rimane più verosimile l’opzione di un nuovo computer con processore Haswell in arrivo nelle prossime settimane.

Mac Mini, con il suo piccolo form factor, è un computer ecofriendly, come piace ricordare ad Apple. Di certo l’introduzione dell’ultima generazione di processori Intel non potrà che migliorare la sua fama. Molti sono infatti rimasti stupiti delle eccezionali prestazioni, in termini di consumo energetico, di questi chip. Il nuovo MacBook Air da 13 pollici, ad esempio, riesce a sopravvivere per oltre 13 ore senza essere collegato ad una fonte di alimentazione durante un normale utilizzo.

Un simile aggiornamento è atteso anche per tutti gli altri computer di Cupertino: MacBook e iMac, anche se su questi non sono non ci sono dettagli o indizi come che permettano di prevedere quando l’update sarà disponibile.

[via]