MacBook Pro 16 in arrivo oggi, spazio a dicembre al Mac Pro

di Gio Tuzzi Commenta

Nuove notizie interessanti arrivano direttamente da Mark Gurman di Bloomberg e riguardano il nuovo MacBook Pro 16 pollici, con qualche novità anche per la linea Mac Pro.

Apple ha deciso di concludere l’anno rinnovando anche la sua gamma di pc e computer fissi, dando in questo modo la possibilità agli appassionati della mela morsicata di poter aggiornare anche tale settore. A tal proposito, sempre stando alle parole di Gurman, il MacBook Pro 16 è in arrivo già nella giornata odierna.

macbook pro

Le novità del MacBook Pro da 16 pollici

Di questo portatile si sta parlando da settimane e per la prima volta Apple ha deciso di puntare su un display da 16 pollici, più ampio e molto più luminoso. Non sarà però solo il display la vera novità di questo MacBook Pro 16, infatti avremo modo di assistere finalmente alla tastiera riprogettata che dovrebbe integrare tasti con un nuovo meccanismo a forbice. Sicuramente questa tastiera del MacBook Pro 16 sarà più affidabile rispetto ai modelli precedenti. Non dovrebbero esserci invece novità dal punto di vista del processore utilizzato, infatti si continuerà al momento a puntare ancora su Intel, ma dal prossimo anno saranno realizzati computer con chipset progettati direttamente da Apple. Questo MacBook Pro 16 pollici si ritroverà a sostituire sul mercato il modello da 15 pollici e stando sempre a quanto riferito da Gurman di Bloomberg il costo non dovrebbe essere diverso, infatti il prezzo potrebbe avvicinarsi ai 2799 euro.

Quando sarà commercializzato il MacBook Pro 16 e quando arriverà il Mac Pro?

Finalmente Apple, dopo ben tre anni dall’ultimo modello, ha deciso di rinnovare la serie MacBook Pro che non tarderà ad arrivare sul mercato. Se infatti quest’oggi è previsto il lancio del MacBook Pro 16 pollici, già entro la fine di questa settimana potrà ritrovarsi sul mercato ed essere quindi acquistabile. Chi invece non ama il portatile, può attendere sempre il Mac Pro 2019 del quale però si conoscono ancora pochi dettagli. Gurman ha precisato che il lancio dovrebbe avvenire nel mese di dicembre, ma molte delle caratteristiche tecniche sono ancora da definire. La certezza è che questo Mac Pro sarà a breve sul mercato, visto come abbia ricevuto di recente la certificazione FCC e soprattutto sia stato inserito nella lista dei dispositivi supportati dalla Mac Configuration Utility. Attendiamo a questo punto ulteriori novità a riguardo.