MacBook Pro 15″ con velocità ridotta per problemi di dissipazione?

di Gio Tuzzi Commenta

Arriva un approfondimento anche per il MacBook Pro 15", il quale pare soffrire di velocità ridotta per problemi di dissipazione. Ecco tutti i dettagli

Ci sono alcune indiscrezioni per certi versi preoccupanti in questo periodo a proposito del MacBook Pro 15″. Tutto nasce da quanto è stato dichiarato dallo youtuber Dave Lee, che ha gettato più di un’ombra su questo modello di cui tanto si parla da un po’ di tempo a questa parte. Ecco perché è necessario come non mai un approfondimento per il pubblico.

Ecco più in particolare su cosa verte l’intervento del diretto interessato, che per forza di cose getta più di un ombra sul MacBook Pro 15″, soprattutto considerando il fatto che si tratta di un modello estremamente popolare:

“Soffocare in questo modo le prestazioni per ridurre la produzione di calore ha effetti concreti sull’utente finale. Non importa per cosa lo usi […], non importa quel che fai col tuoi dispositivo. Se ti serve un tipo di lavoro computazionale esteso che usa la CPU -e questa è proprio la ragione per cui uno di solito guarda a questo tipo di dispositivi- la velocità verrà ridotta. E questo per me è inaccettabile”.

Le repliche ufficiali di Apple in questi casi non sono mai mancate e difficilmente la mela morsicata si lascerà sfuggire l’opportunità per chiarire la propria posizione a proposito delle prestazioni del MacBook Pro 15″.