MacBook Pro da 15″, tornerà disponibile dall’8 Giugno

di Gio Tuzzi Commenta

MacBook Pro da 15" al centro di alcune indiscrezioni estremamente interessanti, visto che potrebbe tornare disponibile dall'8 Giugno. Ecco gli ultimi rumors

Mancano ormai pochi giorni al WWDC 2017 di San José in cui Apple presenterà alcune novità software ed hardware che avremo modo di poter scoprire sui prossimi device della casa di Cupertino. Si parla però anche di novità in campo MacBook ed ora giunge un segnale forte che effettivamente lascia pochi dubbi a riguardo.

In queste ultime ore, sullo store ufficiale di Apple, è stata spostata all’8 giugno la disponibilità di acquisto del MacBook Pro da 15”, una mossa che evidenzia a questo punto l’arrivo di importanti novità per questo campo. Non è quindi assolutamente un caso che la nuova disponibilità cada proprio in prossimità del WWDC 2017 che avrà luogo dal 5 al 9 Giugno a San José in California.

Le indiscrezioni parlano della possibilità di assistere, durante questo evento, a tre versioni rivedute e corrette dei portatili MacBook attualmente presenti sul mercato. Più nel dettaglio si parla di un MacBook Pro supportato dal processore Intel Kaby Lake molto più veloce; MacBook da 12” con un aggiornamento hardware incentrato sulla CPU ed infine un MacBook Air da 13” con una nuova CPU Intel.

Sono infine davvero tanti i Paesi coinvolti dallo slittamento della disponibilità del MacBook Pro da 15” tra i quali troviamo Regno Unito, Australia, Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Paesi Bassi, Singapore, Spagna e molti altri. A questo punto tra pochi giorni scopriremo tutta la verità.