iPad in Giappone da oggi, in Corea e ad Hong Kong da venerdì

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Apple Store Tokyo
Fila davanti all'Apple Store di Ginza, a Tokyo

Apple ha annunciato ufficialmente che l’iPad 2 arriverà oggi, 28 aprile, in Giappone. Il Tablet di seconda generazione sarà inoltre disponibile da venerdì 29 aprile ad Hong Kong, in Corea del Sud, Singapore e in altre otto nazioni. Si tratta di una fase di lancio in Estremo Oriente che non tralascia neppure la Cina, dove l’iPad 2 in verisone Wi-Fi sarà disponibile dal 6 maggio.

In Giappone iPad 2 sarebbe dovuto già arrivare, poiché la nazione faceva parte del gruppone del 25 marzo assieme all’Italia, ma la catastrofe di un mese fa ha per ovvie ragioni provocato il rinvio del lancio. La commercializzazione del Tablet è uno dei tanti segni del ritorno alla normalità per il popolo giapponese.

Il lancio di venerdì ad Hong Kong non è probabilmente una buona notizia il già noto Mr. Lo, importatore parallelo balzato agli onori della cronaca a metà marzo come campione degli importatori paralleli di iPad 2 nella regione del Sud della Cina.

E’ finita la pacchia, insomma, anche per tutti quelli che nelle grandi città statunitensi si mettevano in fila davanti agli Apple Store per comprare iPad 2 destinati al mercato nero in cambio di un rimborso spese per il disturbo. A guadagnarne saranno ovviamente gli utenti dei paesi del Sud Est asiatico, che non dovranno più sborsare le cifre esorbitanti che gli importatori non autorizzati potevano arrivare a richiedere.

iPad 2 è pronto anche per la Cina, dove arriverà invece venerdì 6 maggio, nella sola versione Wi-Fi.