Anche HP copia Apple: Spectre One, il clone dell’iMac

di Davide Leoni 25

HP Spectre One

Quello che vedete non è il nuovo iMac, come molti di voi, ad un primo sguardo, potrebbero aver pensato. No, vi confermo che si tratta di un All-In-One targato HP, il nuovo Spectre One da 23,6 pollici. Il PC presenta un design “leggermente” ispirato a quello dei computer desktop di Apple, ma solo vagamente. Se state pensando ad una copia spudorata forse siete in malafede.

L’abbondanza d’alluminio ci ricorda qualcosa, nevvero? Per non parlare della cornice nera e della tastiera, pure quella in alluminio. Mancano giusto i tasti bianchi. E che dire del trackpad, praticamente identico a quello Apple? Ben poco a dire in verità: semplicemente non si capisce come mai HP voglia presentare sul mercato con un clone così spudorato, che non ha mancato di suscitare accesi battibecchi in rete.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche (ammesso e non concesso che possano interessare a qualcuno di voi) il PC HP integra una CPU Intel Ivy Bridge, scheda video NVIDIA con 1 GB di memoria dedicata (il modello non è stato specificato), due prese USB 2.0 ed altrettante USB 3.0, uscite HDMI ed  Ethernet, Wi-Fi e lettore di memory card. Lo spazio di storage potrà essere personalizzato, HP prevede sia dischi fissi “tradizionali” sia soluzioni basate su unità SSD. Il display 23 pollici non è touch screen ma è particolarmente sottile, merito quasi sicuramente della mancanza di unità ottica, soluzione che potrebbe essere adottata anche da Apple nei nuovi iMac.

Spectre One sarà venduto con Windows 8 preinstallato con Photoshop Elements e Premiere Elements inclusi nel bundle. Il PC sarà in vendita negli USA a novembre con prezzi a partire da 1299 dollari. La copia e “l’ispirazione” in ogni caso è quanto mai evidente, giudicate voi guardando le immagini della gallery che segue.