iMac: aggiornamento imminente?

di Lorenzo Paletti 7

Sono due i computer di Apple che si attendono con ansia, il MacBook Pro da 13” con Retina Display e i nuovi iMac. La gamma di all-in-one potrebbe venire aggiornata in tempi brevi, almeno stando a Clayton Morris di Fox News.

Morris ha riportato la notizia lo scorso venerdì, raccontando di avere parlato con diverse fonti indipendenti. Tutte darebbero come imminente l’aggiornamento della gamma di iMac, ma il giornalista non ha fornito un preciso periodo per il quale dovremmo aspettarci il lancio. Morris porta come prova a favore della sua tesi la scarsità di iMac da 27” che si registra in questi giorni negli Apple Retail Store e nei rivendotori di prodottti Apple: “È possibile che l’annuncio di un nuovo iMac avvenga all’evento di ottobre insieme all’annuncio dell’iPad mini, ma non ho troppe attese. Apple è nota per avere aggiornato i suoi computer fissi senza tanti fronzoli”.

La gamma iMac è stata aggiornata l’ultima volta a maggio dello scorso anno, e da tre anni il design degli all-in-one è immutato. Le voci di un update autunnale erano cominciate lo scorso mese, quando l’anaista Ming-Chi Kuo aveva sostenuto che i nuovi iMac sarebbero stati tra gli 8 nuovi device lanciati da Apple entro la fine dell’anno. Secondo l’analista sia la versione da 21.5” che quella da 27” dovrebbero venire aggiornate, vantando anche un nuovo design e un nuovo processo produttivo per il vetro che copre il display. Questa estate dei benchmark eseguiti con Geekbench suggerivano che nei laboratori di Cupertino si stesse già testando il nuovo hardware.

I nuovi iMac monteranno quasi certamente i processori Ivy Bridge di Intel e porte USB 3.0, e secondo Morris Cupertino potrebbe anche rimuovere il driver ottico dai suoi computer da tavolo per renderli ancora più sottili. Le possibilità di vendere un Retina Display da 21 o 27 pollici sembrano invece ancora piuttosto scarse.

[via]