Apple lancia un nuovo iMac a prezzo basso

di Lorenzo Paletti 1

Apple lancia un nuovo modello di iMac con il prezzo più basso della linea. E nel frattempo conferma i rumor per iWatch, Apple TV e MacBook 12''.

iMac Entry Level 2014

Apple, questa mattina, ha introdotto un nuovo iMac a basso costo. Nonostante le ultime voci di corridoio sostenevano che Apple fosse interessata ad aggiornare l’intera gamma dei suoi computer da scrivania, l’Apple Online Store mostra ora un nuovo modello di iMac.

Il nuovo iMac entry level monta un display da 21.5 pollici, un processore dual-core Intel i5 da 1,4GHz, un disco rigido da 500GB e 8GB di memroai, oltre ad una scheda grafica Intel HD 500 Graphics. Il nuovo iMac viene venduto al prezzo di 1129€ (contro i 1099$ dello stesso modello venduto negli Stati Uniti).
Ovviamente è possibile aumentare le specifiche del computer su richiesta, per esempio aggiungendo 1TB di disco rigido o 1TB di Fusion Drive, oltre a 256 GB di memoria Flash e maggiore RAM. Tutti gli iMac disponibili fino a ieri rimangono ancora acquistabili sull’Apple Online Store.
La notizia non è delle più eclatanti, ma potrebbe essere la conferma della linea di prodotti prevista da Ming-Chi Kuo che Apple potrebbe lanciare entro la fine dell’anno.
L’analista di KGI Securities, infatti, aveva già spiegato alla fine del 2013 (e ripetuto all’inizio del 2014) che Apple avrebbe aggiornato la gamma dei suoi iMac in questo periodo attraverso l’introduzione di un nuovo modello dal prezzo più basso rispetto agli altri iMac. L’obiettivo: aumentare le vendite di iMac nel mondo e soprattutto incrementare le vendite nel mercato internazionale.
Questa previsione corretta da parte dell’analista conferma ulteriormente l’affidabilità delle sue fonti, che danno come certi un nuovo modello di MacBook da 12’’, una nuova Apple TV e iWatch entro la fine del 2014.
Apple starebbe anche lavorando alla nuova generazione di iMac con Retina Display. Lo suggerisce la Develper Preview rilasciata agli sviluppatori di OS X Yosemite. Il fatto che Apple non abbia aggiornato gli iMac, ma abbia solo introdotto un nuovo modello, lascia intuire la possibilità di un aggiornamento con Retina Display in tempi brevi. I rumor dall’Asia parlano di un aggiornamento entro la fine del 2014.