Apple aggiorna il MacBook con nuovi processori

di Redazione Commenta

Apple ha aggiornato a sorpresa i MacBook ultrasottili da 12" con l'introduzione di processori di ultima generazione e la possibilità di scegliere la nuova colorazione oro rosa.

macbook-2016

Il nuovo MacBook da 12″, l’ultra-sottile di casa Apple, si aggiorna a sorpresa, con nuovi processori Intel di ultima generazione, miglioramenti alla grafica, memoria flash più veloce e batteria che può durare fino ad un’ora in più. La novità che piacerà di più agli amanti del design (o che, per contro, in tanti criticheranno come futile e vanesia) è l’introduzione anche per il portatile ultraleggero della colorazione oro rosa. 

Le novità non influiscono ovviamente sullo spessore. Il MacBook – che per Apple rappresenta il notebook del futuro – rimane sottilissimo e continua a pesare meno di un chilo.

“Il MacBook è il Mac più sottile e leggero che abbiamo mai realizzato e incarna la nostra visione del futuro dei notebook,” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “I clienti ameranno questo nuovo aggiornamento, con processori di ultima generazione, grafica più scattante, archiviazione flash più veloce, maggiore autonomia e una splendida finitura oro rosa.”

Ecco le caratteristiche tecniche:

  • processori Intel Core M dual-core di sesta generazione con clock fino a 1,3GHz (3,1GHz con TurboBoost)
  • memoria RAM a 1866MHz
  • Intel HD Graphics 515 (+25% di prestazioni)
  • memoria flash PCIe più veloce rispetto ai precedenti modelli
  • 10 ore di autonomia con Wi-Fi attiva e fino a 11 ore di riproduzione film iTunes

L’unica porta disponibile sul computer rimane la USB-C con cui è possibile (e necessario) fare tutto, dalla ricarica al trasferimento dati da hard-disk esterni. L’ecosistema di prodotti compatibili, negli ultimi mesi, è cresciuto molto, e sono già disponibili hub esterni di terze parti per moltiplicare le porte. Il MacBook rimane, in ogni caso, la scelta giusta per chi ha bisogno di mobilità in un computer perfetto per il browsing e il lavoro da ufficio.

Apple ha aggiornato anche la linea dei MacBook Air (che le indiscrezioni tuttavia vogliono vicina al pensionamento) con l’update a 8GB della RAM su tutti i modelli.