iPhone 13, spazio al modello da un 1TB?

di Giovanni Tripodi Commenta

Si continua a parlare della nuova famiglia di iPhone 13 che, stando alle varie indiscrezioni, quest’anno dovrebbe essere presentata nel mese di settembre, ritornando quindi al passato.

D’altronde si sapeva che con la pandemia in corso ci sarebbero stati ritardi nell’anno appena trascorso, ma Apple è pronta a far ritornare tutto alla normalità puntando sulle consuete tempistiche che da anni contraddistinguono l’arrivo sul mercato dei nuovi top di gamma dell’azienda di Cupertino.

iPhone 13

iPhone 13 con 1TB di memoria interna?

Non è chiaro se si tratterà di iPhone 13 o iPhone 12s, ma qualche novità di rilievo sarà presente, come quella che vedrebbe l’introduzione dello storage interno da 1TB. Fino ad ora Apple non si è mai spinta oltre i 512GB di memoria interna per i propri iPhone, mentre il taglio da 1TB è stato utilizzato esclusivamente per gli ultimi iPad Pro. Qualcosa però sembra stia per cambiare secondo un’analista di Wedbush, con la possibilità di assistere anche per l’iPhone 13 al taglio di memoria da 1TB.

Parliamo di uno storage interno praticamente immenso, ma utile per coloro che amano avere archiviati sul proprio smartphone un numero infinito di elementi multimediali, non solo quindi foto e video, ma anche documenti importanti ed applicazioni di ogni genere. In questo modo insomma non ci sarebbe più la preoccupazione di trasferire dati su una memoria esterna, che possa essere un hard disk o semplicemente il proprio pc. E’ quindi possibile poter puntare su un iPhone 13 con un taglio di memoria interna da 1TB? Le indiscrezioni al momento sono molto positive a riguardo, ma chiaramente un dispositivo con questa capacità così ampia si ritroverà ad un costo alquanto elevato.

iPhone 13 o iPhone 12s?

Sono senza dubbio più i professionisti, che usano il proprio smartphone anche in ambito lavorativo, a poter usufruire al meglio di questo iPhone 13 con 1TB. Vedremo quindi se quest’indiscrezione si tramuterà in realtà, sicuramente nei prossimi mesi avremo qualche informazione più dettagliata a riguardo.

Nel frattempo non si arrestano le voci sui top di gamma del 2021 targati Apple, che porteranno con sé interessanti novità, ma non bisogna aspettarsi una rivoluzione totale rispetto ai modelli attualmente in commercio. E’ per questo che si parla più di un iPhone 12s che di un iPhone 13, visto come l’effettiva rivoluzione estetica e tecnica non avverrà. Ci sarà una sorta di update dell’iPhone 12, con qualche accorgimento estetico, come la riduzione del Notch e la possibilità di puntare su un comparto hardware molto più performante. Avremo modo di scoprire qualcosa in più a riguardo nei prossimi mesi.