iPhone 12 Pro con taglio di memoria minimo da 128GB

di Gio Tuzzi Commenta

Continuano a giungere notizie alquanto interessanti sui prossimi top di gamma di casa Apple ed ora l’attenzione sembra tutta concentrata verso l’iPhone 12 Pro, con alcune caratteristiche innovative e rivoluzionarie che lo riguarderanno.

Ciò che sicuramente potrà far piacere agli appassionati del mondo Apple è sapere che l’azienda di Cupertino abbia finalmente deciso di aumentare i tagli di memoria dei suoi prodotti. La notizia dell’ultima ora riguarda lo spazio di archiviazione minimo che ritroveremo sull’iPhone 12 Pro e dopo anni di battaglia ecco arrivare i 128GB. Era alquanto assurdo che Apple puntasse ancora sui 64GB senza dar modo poi agli utenti di poter espandere la memoria interna con una microSD e proponendo prezzi comunque alquanto elevati. Vedere insomma un iPhone da 1000 euro con una memoria interna da 64GB era piuttosto ridicolo.

iPhone 12 Pro

Finalmente Apple punta sul taglio minimo da 128GB

Cambio di rotta quindi da parte dell’azienda di Cupertino in vista dell’uscita dei nuovi top di gamma, ma sicuramente le novità non riguarderanno in maniera esclusiva il taglio minimo di memoria da 128GB. Ci saranno infatti novità hardware importanti soprattutto in ambito fotografico, per il display e per il riconoscimento biometrico. L’aspetto di maggior rilievo degli ultimi tempi riguarda senza dubbio la possibilità di poter finalmente puntare su un taglio minimo da 128GB, anche se questa particolarità di scelta riguarderà in modo esclusivo l’iPhone 12 Pro e l’iPhone 12 Pro Max, parliamo quindi comunque dei dispositivi più performanti che Apple ha in progetto. Per quel che riguarda invece l’iPhone 12, qui si dovrebbe partire sempre dai classici 64GB di memoria interna.

Le altre novità dei nuovi iPhone 12

Non dovrebbe poi mancare il display ProMotion 120Hz che garantirà una maggiore fluidità dell’interfaccia grafica e con un’esperienza di gioco molto più piacevole. Per il comparto fotografico, questo iPhone 12 Pro punterà su un zoom ottico 3X, con la lente teleobiettivo che potrà arrivare a zoomate fino a 3X senza perdita di qualità. Non mancherà sicuramente una batteria molto più grande, nel caso dell’iPhone 12 Pro Max si parla di 4400 mAh. Senza poi trascurare lo scanner LiDAR ed il Face ID 2 che garantirà lo sblocco dello smartphone da diverse angolazioni, nonostante poi il Notch sia più piccolo. Al momento queste sono tutte le novità che riguarderanno i prossimi iPhone 12.