iPhone 12, i preordini superano nettamente quelli di iPhone 11

di Giovanni Tripodi Commenta

Apple ha già realizzato numeri davvero interessanti nel primo finse settimana di preordini riguardanti l’iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro, i primi top di gamma disponibili della nuova generazione di iPhone.

E’ stato l’analista Ming-Chi Kuo a fornire i primi dati a riguardo con cifre alquanto importanti che hanno fatto ricredere lo stesso Kuo. Inizialmente non pensava infatti che potesse esserci un gran seguito per questi iPhone 12 ed invece i primi preordini, soprattutto in Cina, sono stati sensazionali. Stando a quanto rivelato da Ming-Chi Kuo, in questo primo fine settimana di preordini, si è arrivati già tra i 7 ed i 9 milioni di iPhone 12 ed iPhone 12 Pro ordinati, numeri che saliranno sicuramente quando saranno disponibili anche gli iPhone 12 mini ed iPhone 12 Pro Max.

iPhone 12

I numeri del primo fine settimana di preordini degli iPhone 12

Approfondendo quanto rivelato dall’analista sudcoreano, è emerso come gli iPhone 12 e iPhone 12 Pro da soli abbiano quasi eguagliato le prestazioni dell’intera linea iPhone 11 nel 2019. Si stima infatti che Apple abbia venduto tra 10 milioni e 12 milioni di iPhone 11 durante il primo fine settimana di lancio, mentre le vendite dei due nuovi modelli hanno raggiunto una cifra intorno ai 2 milioni di unità in 24 ore, contro le 800.000 unità di iPhone 11 registrate lo scorso anno. E’ quindi alquanto evidente come rispetto all’iPhone 11, ci sia un’attenzione maggiore verso questi nuovi top di gamma di casa Apple, preordini che hanno nettamente superato le stesse aspettative di Ming-Chi Kuo che invece era rimasto su numeri molto più bassi.

L’interesse maggiore da parte della Cina

Questo cambio di rotta è stato dettato senza dubbio anche dall’incredibile domanda proveniente dalla Cina. Si pensava insomma che i cinesi snobbassero un po’ gli iPhone 12 perché non garantivano la possibilità della dual SIM e le dimensioni del display erano più piccole rispetto alla concorrenza. Invece i cinesi hanno amato questi iPhone 12, al momento puntando soprattutto sull’iPhone 12 Pro, visto proprio il display nettamente più ampio rispetto al modello base. Apple ha saputo invece attuare un forte marketing in Cina che ha avuto a quanto pare la meglio sulla concorrenza e questi numeri tenderanno sicuramente ad aumentare nelle prossime settimane.