AirPods Studio, problemi per la produzione

di Giovanni Tripodi Commenta

Alcuni pensavano che durante l’evento dedicato agli iPhone 12 potesse esserci spazio anche per gli AirPods Studio, auricolari wireless over-ear piuttosto chiacchierati negli ultimi mesi.

Invece la situazione risulta essere ben diversa e a confermarlo è stato anche il leaker Jon Prosser. Spesso giungono informazioni sui prossimi dispositivi Apple da parte di leaker esperti del settore e Prosser è uno che solitamente tende a dare notizie che poi si rivelano alquanto veritiere. Ora, la notizia di rilievo, risulta essere un ritardo nella produzione proprio di questi AirPods Studio.

AirPods Studio

Problemi nella produzione degli AirPods Studio

La motivazione sarebbe riconducibile a qualche problema più di natura software che hardware, anche perché ormai la produzione si ritrova in una fase avanzata ed è impensabile che Apple possa pensare di riprogettare nuovamente questi AirPods Studio. Probabile quindi che ritroveremo qualche funzionalità in meno rispetto a quanto annunciato dalle indiscrezioni del passato. Capita insomma, durante la fase di progettazione, che si possa incappare in qualche problema difficile da risolvere, soprattutto quando c’è in ballo l’introduzione di qualche innovazione tecnologica. Così sembra esser stato il caso anche degli AirPods Studio e ciò ha costretto Apple a ritardarne l’uscita sul mercato. C’è necessità che vengano quindi elaborati ancora determinati dettagli , prima che le unità possano essere spedite.

Quando saranno disponibili gli AirPods Studio?

Prosser ha voluto anche fare una previsione su quando questi AirPods Studio potranno finalmente essere presentati per poi arrivare successivamente sul mercato. Molto a questo punto dipenderà da questo mese in corso, perché se la produzione riprenderà senza troppi intoppi, finalmente a novembre potremo assistere alla presentazione di questi auricolari over-ear. Per quanto concerne invece le spedizioni, in questo caso bisognerà attendere dicembre, anche se non è escluso che si possa arrivare addirittura alla primavera 2021 per poterle avere disponibili sul mercato.

Tra le principali caratteristiche di queste AirPods Studio ritroviamo innanzitutto una qualità audio eccellente, grazie alla tecnologia di cancellazione del rumore e chip U1 di Apple per la “consapevolezza dell’orientamento quando indossate”. Vere e proprie cuffie considerate top di gamma a tutti gli effetti quindi, il cui prezzo potrebbe aggirarsi tra i 350 e i 500 dollari. Non ci resta che attendere qualche altra informazione a riguardo.