L’intervista di TAL ad Andrea Sparacino, Editor Hoepli

di Gabriele Contilli Commenta

Durante la presentazione a Roma del libro “Steve Jobs, l’uomo che ha inventato il futuro”, abbiamo avuto modo di fare due chiacchiere anche con Andrea Sparacino, editor Hoepli, che dopo aver visionato il manoscritto durante la fiera del libro di New York, ha deciso di importare il lavoro di Elliot anche in Italia.

Nella nostra intervista, Sparacino ci racconta come è venuto a conoscenza del libro (in maniera quasi fortuita) e come accade spesso in queste circostanze, la chiacchierata si è spostata poi su altri temi, come il “fare impresa” in Italia, Microsoft e Nokia, e l’innegabile orgoglio di sentirsi un po’ “pirati”.

Dopo il salto, l’audio dell’intervista.


Nel caso ve la foste persa, vi ricordo la nostra recensione in anteprima del libro, e torno a sottolineare la bontà dello stesso: pieno di aneddoti e assolutamente autentico, il libro di Elliot risulta incredibilmente piacevole da leggere e va di diritto ad inserirsi tra le letture immancabili per ogni utente Apple che si rispetti.