Apple Watch: ecco alcune delle app che troveremo al lancio

di Giovanni Biasi Commenta

Tim Cook, in occasione di una visita ad un Apple Store di Berlino, ha rilasciato interessanti informazioni sulle prime app che saranno disponibili per Apple Watch. E allora si parla di fitness, di acquisti online, di applicazioni per sbloccare le camere degli hotel...

apple watch app

Il mese prossimo esce Apple Watch. Non sappiamo con precisione dove in Europa, oltre agli Stati Uniti, ma ormai il dispositivo è praticamente vicinissimo. Ed ecco dunque che arrivano informazioni su informazioni, con Apple che si prepara a tenere, il prossimo 9 Marzo, il suo evento Spring Forward, del tutto concentrato sul nuovo device. Proprio in queste ore, il CEO Tim Cook ha rilasciato alcune interessanti informazioni riguardanti le applicazioni che troveremo al lancio del device. Nello specifico, ha detto agli impiegati dell’Apple Store di Berlino che “stanno per arrivare tantissime informazioni sulle applicazioni che saranno disponibili [per Apple Watch]”: si tratta di un commento che fa pensare a un evento focalizzato sulle app di terze parti. Si parla di “alcuni dei migliori hotel del mondo”, le cui applicazioni permetteranno agli utenti di Watch di usare il dispositivo per aprire la porta della loro stanza. 

Questo genere di applicazioni permetterà anche agli utenti di bypassare del tutto il classico procedimento di check-in: “la gente”, ha affermato Cook, “sta cominciando a capire che le app non fanno soltanto cose cool, ma cambiano il modo di vivere”.

Durante l’annuncio di Apple Watch, lo scorso Settembre, si parlava di un’app dedicata agli Starwood Hotels già in lavorazione per il dispositivo. E solo la settimana scorsa, il CEO parlava di come Apple Watch avrebbe sostituito le chiavi della macchina, senza però specificare meglio cosa intendesse.

Sappiamo oggi che anche Panera Bread, uno dei primi partner di Apple Pay, sta sviluppando un’app che permetterà agli utenti di Apple Watch di acquistare online semplicemente con qualche tocco.

Cook ha poi proseguito parlando brevemente delle “fantastiche fitness app” che arriveranno su Apple Watch, e ha accennato anche a un’app di Salesforce.com, che sarà utile ad aziende ed imprese.

Si è anche parlato di Apple Pay in Europa:

Apple Pay sarà globale, non è un’iniziativa statunitense. Vogliamo che sia ovunque. Stiamo lavorando per portare il servizio fuori dagli Stati Uniti, e ci serve un po’ di tempo.

Vogliamo che sia in Germania. Vogliamo che sia disponibile quest’anno in tutta l’Europa. Non so se riusciremo a farcela, ma penso di sì. La nostra intenzione è di riuscirci nel più breve tempo possibile.

via | iDownloadBlog