ITV: il network televisivo torna ad ammonire Apple

di Lorenzo Paletti 3

Non azzardatevi ad usare il nome iTV. Così potrebbe essere riassunto l’ammonimento che la rete televisiva inglese ITV avrebbe nuovamente inviato ad Apple. Nuovamente perché non è la prima volta che Cupertino viene contattata riguardo l’utilizzo del nome attualmente già sfruttato dall’emittente televisivo anglosassone. Già durante l’agosto del 2010, insistenti voci sull’aggiornamento di Apple TV (poi realizzatosi in quella che conosciamo come Apple TV di seconda generazione) aveva spinto il network a contattare Apple con la minaccia di una causa legale nel caso in cui il nome iTV fosse stato utilizzato per il nuovo media center di Cupertino.

Oggi, dopo oltre un anno dal lancio dell’ultima Apple TV, The Telegraph sostiene che ITV sarebbe tornata a minacciare Apple. iTV potrebbe essere un nome sensato per l’eventuale televisore che Apple starebbe preparando nei suoi laboratori, e quella i che abbiamo imparato a conoscere davanti a termini come mac, pod, phone e pad, starebbe certamente bene anche davanti a TV. La pensa diversamente la Indipendent Television, iTV, per l’appunto, che trasmette sulle reti inglesi da ben prima che Apple nascesse (1955). Il network, composto da quattro emittenti (chiamate ITV 2, ITV 3 e ITV 4, oltre ad ITV) sarebbe pronto a scendere sul piede di guerra nel caso in cui Apple dovesse, a sorpresa, lanciare una iTV.

Si parla di indiscrezioni, sia chiaro, ma pare che nel 2010 ITV avesse ricevuto rassicurazioni dai dirigenti Apple riguardo l’utilizzo del nome (che, in effetti, non è stato utilizzato). Oggi il network televisivo sarebbe però tornato a temere per il suo storico nome a seguito della morte di Steve Jobs. Tim Cook, così scrive Katherine Rushton, che riporta la notizia sul Telegraph, potrebbe scegliere una strada diversa da quella intrapresa dal suo predecessore.

[via]