L’Apple Store di Istanbul è un Mac mini di vetro

di Andrea "C. Miller" Nepori 2

Apple ha svelato oggi il nuovo Apple Store di Istanbul, il primo della Turchia, con un’anteprima per la stampa che si è tenuta oggi. L’inaugurazione con apertura al pubblico avverrà domani 5 aprile.
Il particolare dell’architettura del negozio che più colpisce lo vedete nell’immagine qui sopra: è il parallelepipedo di vetro che ricopre lo Store e su cui campeggia un logo Apple gigante, visibile dalle terrazze e dalle finestre dei palazzi vicini che guardano sulla piazza centrale del centro commerciale Zorlu Center.

zorlu_center_first_view

L’apertura dell’Apple Store di Istanbul corona una serie di incontri fra la massima dirigenza Apple e il governo e le istituzioni del paese serviti a siglare alcuni importati accordi commerciali fra Cupertino e la Turchia. Cook ha incontrato anche Erdogan, il premier al centro delle polemiche per aver censurato i social network e YouTube nel tentativo di bloccare la diffusione delle proteste contro il suo governo.

Come avevamo suggerito qualche giorno fa proprio qui su TheAppleLounge Tim Cook non si farà probabilmente vedere all’inaugurazione, per evitare che le recenti frequentazioni con l’esecutivo turco e possano balzare di nuovo agli onori della cronaca a creare qualche problema d’immagine a Cupertino. Ad accogliere i giornalisti all’Apple Store di Instanbul c’era invece Steve Cano, Vice President responsabile degli Store a livello globale e mancato successore del SVP Retail Ron Johnson.

Altre foto dello Store di Istanbul sono disponibili sul forum turco DhForumTablet.

[via]