Apple Store Lincoln Park apre domani a Chicago

di Andrea "C. Miller" Nepori 3

Dopo mesi di lavori è finalmente pronto l’Apple Store di Lincoln Park, a Chicago. Lo store apre domani alle 10 (ora locale) con una inaugurazione contemporanea del negozio, della piazza che lo circonda e della stazione della metropolitana di North/Clybourn poco distante che Apple ha provveduto a ristrutturare tirando fuori di tasca propria 3,9 milioni di dollari.

I grafici della Mela si sono divertiti a giocare con il tema dell’inaugurazione. Sulla L di Apple c’è un puntolino che indica proprio la fermata di North/Clybourn. Non a caso “L” è il nome con cui gli abitanti di Chicago chiamano comunemente la metropolitana della propria città.

Lo Store è un vero e proprio monoblocco rivestito in metallo lucido, una specie di navicella spaziale dagli spigoli vivi atterrata per caso in un angolo di Chicago. Gli alberi decorano il perimetro dello Store e la piazza che si apre davanti al negozio. I lavori per portare a termine la piazza si sono protratti per tutta l’estate (così come quelli per la stazione) e pare siano il motivo per cui Apple non è riuscita ad aprire prima lo Store, che verso luglio era addirittura già arredato.

Quanto alla stazione della metropolitana, Apple non ha investito quasi 4 milioni di dollari solamente per favorire il trasporto pubblico verso l’area. L’azienda detiene infatti i diritti di sponsorship esclusiva nel caso la Chicago Transport Autorithy decidesse di cambiare il nome alla fermata.

In questa raccolta di foto su Flickr ad opera dell’utente Zolk alcune foto dello Store e della nuova fermata della “L”.

Di seguito alcune delle foto scattate ieri da Chicago Now durante la preview per i giornalisti.