Apple Store Bologna, c’è la conferma

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Da Bologna arriva la conferma: il grande fondo commerciale di Via Rizzoli 16-18 in cui pochi giorni fa sono cominciati imponenti lavori di ristrutturazione sarà la sede del prossimo Apple Store.

Non sono ancora apparse le classiche barricate nere, ma la conferma è ancor più diretta: sono stati affissi fuori dal cantiere tutti i documenti di inizio lavoro, dove si può leggere che il committente della ristrutturazione altri non è che la divisione italiana di Apple Retail con sede in Via Montenapoleone, Milano. (Foto: setteB.IT)

Nei documenti si legge che la conclusione dei lavori avverrà in 240 giorni lavorativi. Una stima che collocherebbe il termine della ristrutturazione ai primi di gennaio 2012. Ha tutta l’aria di essere una previsione abbastanza generosa e ci sono buone possibilità che il tutto sia pronto molto prima.

Al momento però il negozio di Bologna non è ancora listato nelle pagine di ricerca del personale sul sito di Apple mentre è già presente quello di Firenze, che a questo punto potrebbe aprire prima e con ogni probabilità confermare il trend delle precedenti location all’interno di un grande magazzino.

L’Apple Store di Bologna in quel caso sarebbe il sesto in ordine di tempo ma il primo a vantare una location “urbana”, in una via dello shopping in centro, come quelli che già sono stati aperti in varie città europee.