Tweetbot per Mac si aggiorna e raggiunge la versione per iOS

di Lorenzo Paletti Commenta

AppIcon.175x175-75

Non è una novità che l’applicazione ufficiale Twitter per OS X non venga aggiornata con importanti update da troppo tempo. E mentre l’interesse della compagnia per il settore desktop è in calo, Tweetbot viene aggiornato con nuovi deliziosi dettagli.

Tapbots, compagnia dietro alcune delle applicazioni più apprezzate per iOS e dello stesso Tweetbot, ha rilasciato nelle scorse ore un aggiornamento per l’applicazione. Diverse feature presenti nell’update erano già state introdotte lo scorso febbraio in Tweetbot per iOS. Nell’aggiornamento hanno fatto il loro debutto il supporto per le immagini di copertina e un nuovo sistema per la visualizzazione contenuti multimediali abbinati ad un tweet.

Quest’ultimo funziona tramite il comando CMD+F, e permette di visualizzare in serie le immagini e video pubblicati dagli utenti che si segue. Questi contenuti sono abbinati al tweet di origine, che svolge qui il ruolo di didascalia. Hanno subìto un redesign anche le icone che mostrano il numero di retweet e di volte che un messaggio è stato indicato come preferito da un utente. A questo si aggiungono i soliti bug fixes e ottimizzazione delle prestazioni.

L’applicazione è disponibile su Mac App Store per 17,99€, mentre l’aggiornamento può essere gratuitamente scaricato per chi possedeva già il software.

Twitter, che ha cominciato ad esercitare sempre maggiori controlli sulle sue API e sulle applicazioni di terze parti che accedono al servizio, si è concentrato ultimamente in modo sempre più attento sul settore mobile. Agli utenti desktop di Twitter per Mac, che hanno dovuto aspettare mesi per avere tra le mani una applicazione compatibile con i Retina Display dei MacBook Pro introdotti lo scorso anno, è invece lasciata l’opportunità di navigare il social network attraverso una versione completamente ridisegnata di twitter.com.

[via]