Quick Look: le Mappe di Apple scatenano lo humour inglese

di Gospel Quaggia Commenta

Si sa, gli inglesi non perdono occasione per sfoggiare il loro proverbiale sense of humour. Così, a seguito delle prime rimostranze sulla qualità delle Mappe di Apple andate a sostituire quelle di Google in iOS 6, qualche dipendente molto zelante della TfL ha provveduto ad avvisare debitamente i passeggeri in difficoltà, perché abituati a seguire le indicazioni fornite dal proprio iPhone per quanto riguarda i mezzi di trasporto pubblico.

Si viene quindi avvisati della disponibilità di mappe cartacee alla biglietteria. Per la serie: usare la soluzione più semplice non è poi così immediato.

Da notare la precisione: il nome del sistema operativo è scritto correttamente. Da noi, come minimo, ci sarebbe stato scritto “i passeggeri che usano l’I-phone”.

Doppio applauso, quindi.

Spoiler: con la linea Gospel Oak to Barking, il sottoscritto non ha nulla a che fare.

[via]