Disponibile Netgear Arlo: prezzo e specifiche della videocamera di sicurezza senza fili per iPhone

di Luigi De Girolamo Commenta

Disponibile Netgear Arlo, con tutte le informazioni del caso prezzo e specifiche della videocamera di sicurezza senza fili per iPhone che sta ottenendo un discreto successo in questi giorni

Netgear Arlo

E’ disponibile anche per il mercato italiano Netgear Arlo. Si tratta di una videocamera di sicurezza senza fili che a conti fatti risulta compatibile per i possessori di un iPhone e che, come a breve potrete osservare, presenta delle caratteristiche interessanti ad un prezzo tutto sommato accessibile. 

Andiamo a vedere più da vicino quali sono i punti di forza di un prodotto che trova la sua massima valorizzazione proprio nel caso in cui venga utilizzato insieme ad un iPhone:

  • Senza fili, per essere collocata ovunque

  • Alimentazione a batterie con durata fino a 6 mesi

  • Registrazioni in HD con campo visivo di 110°

  • Modalità visione notturna

  • Resistenza all’acqua e a temperature critiche

  • Alert di movimento con invio di notifiche in tempo reale

  • Supporto magnetico che permette di posizionare facilmente la videocamera e/o spostarla da una stanza all’altra, in pochi minuti

  • Cloud gratuito fino a 1GB

Quali sono i prezzi di Netgear Arlo a seconda dei singoli pacchetti che possono essere acquistati dal pubblico in possesso di un iPhone? Ecco l’elenco ufficialmente proposto:

  • Pack con 4 videocamere e una base station, ora in offerta da 629€ a 599,99€

  • Pack con 3 videocamere e una base station, ora in offerta da 550€ a 439,98€

  • Pack con 2 videocamere e una base station, ora in offerta da 379€ a 299€

  • Pack con 1 videocamera una base station, ora in offerta da 290€ a 195,99€

  • Pack con 1 videocamera, ora in offerta da 164,90€ a 142,21€

Insomma, se avete pensato di piazzare una videocamera di sicurezza nei pressi di casa vostra non esitate a prendere in considerazione tutti i pacchetti in base al budget disponibile, perché la Netgear Arlo sembra stia registrando già un discreto successo verso il pubblico che dispone di un iPhone.