5 libri Apple da regalare a Natale

di Pasquale Cacciatore Commenta

libri apple natale 2012

Continua la rubrica di TheAppleLounge dedicata ai consigli per le feste che si avvicinano sempre di più: questa volta vediamo cinque interessanti titoli da poter regalare a Natale agli appassionati della mela, poiché tutti dedicati al mondo Apple.

steve jobs la storia continuaSteve Jobs – La storia continua (Jay Elliot)

L’anno scorso, proprio in questo periodo, diveniva successo editoriale la biografia ufficiale di Steve Jobs, scritta da Walter Isaacson; quest anno, per rimanere in tema, Hoepli ha rilasciato un nuovo, interessante volume dedicato al visionario scomparso a Ottobre 2011, dall’evocativo sottotitolo: “La storia continua”. Il libro è una sorta di “sequel” al volume lanciato già l’anno scorso, e come il precedente porta la firma di Jay Elliot (ex Senior Vice President di Apple) e William Simon.
Nel libro Elliot ripercorre alcuni stretti ricordi della sua vita professionale con Steve, mettendo in luce le grandi intuizioni e la forte personalità dell’ “uomo che ha inventato il futuro”. Davvero prenso di energia.
Qui il link Amazon.

 

Simply Apple Ossessione Steve JobsL’ossessione di Steve Jobs (Ken Segall)

Se il volume di Jay Elliot è più focalizzato sulle abilità visionarie di Steve, il libro scritto da Ken Segall vuole apparire come un “manuale per il successo”, sfruttando l’esempio dell’ex-CEO. Ken Segall, uno dei fautori del “Risorgimento” di Apple a partire dal 1997, ha collaborato in modo molto stretto con Steve Jobs per numerosi anni, tanto che moltissimi episodi inediti sono riportati nel libro.
Il volume, però, va oltre, e si propone di offrire ai lettori lo spunto per l'”ossessione” vincente, la scelta di un approccio minimalista nella gestione dei problemi ed il culto dell’efficienza, anche nelle quotidiane attività della vita. Buoni propositi da attuare, magari, già con il nuovo anno.

 

zen steve jobsLo zen di Steve Jobs (Forbes, Jess3, Caleb Melby)

Pubblicato a puntate a partire da fine Maggio da Il Post di Luca Sofri, questa interessante graphic novel ci mostra uno Steve Jobs che a metà degli anni ’80 trascorre qualche tempo con un monaco buddista per apprendere le tecniche di meditazione e per apprendere i concetti tipici di quella cultura, che ispireranno poi numerose sue creazioni. Un’opera davvero originale ed interessante, con una storia ben costruita e coinvolgente. Per gli amanti del genere graphic, ma non solo. Qui il link Amazon.

i segreti di apple libroI segreti di Apple (Adam Lashinsky)

Per i palati più curiosi ed irriverenti, non può mancare certamente un titolo che ha suscitato scalpore negli USA, ovvero “I segreti di Apple. Quello che Jobs non ha mai raccontato sull’azienda più ammirata e blindata del mondo”, scritto da Adam Lashinsky. L’editor di Fortune analizza nel suo volume le tattiche del quartier generale di Cupertino, grazie a testimonianze interne, fonti riservate e colloqui con ex-dipendenti. Il quadro che emerge è quello di una grandissima prigione dorata, con procedure inconsuete che hanno aiutato a diffondere il culto della Mela. Un’opera da prendere certamente con le pinze, ma senza dubbio interessante. Qui è disponibile il link Amazon.
Un ultimo spunto lo dedichiamo invece ad una serie di manuali dedicati al nuovo sistema operativo made in Apple, ovvero Mac OS X Mountain Lion; sistema che, nonostante le apparenze, riserba alcune interessanti novità che anche l’utente più esperto può magari ignorare. Un ottimo regalo per chi, recente switcher o meno, sia passato a Mountain Lion.
OS X 10.8 Mountain Lion (Luca Accomazzi, Lucio Bragagnolo);
OS X Mountain Lion – La grande guida (Matteo Discardi)
OS X Mountain Lion – Guida per professionisti (Massimo Carboni)