Steve’s Story: l’intervista a 60 minutes

di Andrea "C. Miller" Nepori 1

Clicca sull’immagine per vedere il filmato

Spulciando fra alcuni video dedicati a Steve Jobs su YouTube ho trovato questo spezzone di un intervista rilasciata dall’iCeo al noto programma 60 minutes(1) nel 2003 in occasione del lancio di “Alla ricerca di Nemo”, realizzato dalla Pixar. Ve lo voglio proporre perché nella seconda parte del filmato Jobs dice una cosa che da sola dovrebbe bastare per convincere del contrario chi sostiene l’equazione assoluta Apple=Jobs ed è convinto che senza la guida di El Jobso l’azienda di Cupertino non sarebbe nulla. L’isteria degli investitori che si affrettano a vendere AAPL alla prima falsa notizia e le speculazioni sulla salute di Steve non sono altro che l’estremizzazione di questa tesi, che trova terreno fertile grazie alla congiunzione non esattamente favorevole di questi ultimi tempi.

“Il mio modello di business sono i Beatles […] Si bilanciavano l’un l’altro – il totale era maggiore della somma delle parti. Questo è il modo in cui io guardo al business: nel business le grandi cose non sono mai realizzate da una singola persona, sono realizzate da una squadra.”

(1)60 Minutes è un noto programma di approfondimento giornalistico della rete CBS. Nel film The Insider è la trasmissione in cui Russell Crow dovrebbe testimoniare le nefandezze dell’industria del tabacco, intervistato da Al Pacino.