Tips Lounge: unire i contatti duplicati su Rubrica Indirizzi di OS X

di Redazione 3

La rubrica che in questo momento ho sul mio iPhone risale, nella sua “forma base”, all’inizio degli anni 2000. Sono presenti numeri e contatti che ricordo chiaramente di aver salvato anni fa su un Nokia 3330. SIM dopo SIM, cellulare dopo cellulare, è arrivata fino al mio iPhone con il suo carico di errori sparsi e nomi troncati, che non ho mai voglia di correggere, e con una piccola quantità (che immaginavo maggiore) di contatti duplicati. A quest’ultimo problema ho posto fine rapidamente con una funzionalità di Rubrica Indirizzi (l’app di OS X) che sinceramente ignoravo.


L’applicazione per la gestione dei contatti, che rimane sincronizzata direttamente con l’iPhone tramite iCloud, permette infatti di individuare i contatti duplicati in pochi clic.
Aprite il programma e aprite la voce “Scheda” nella barra dei menu e selezionate “Cerca i duplicati…”.
Fate clic e in un tempo (comunque breve) che varia a seconda della grandezza della rubrica un pop-up vi dirà quanti sono i contatti doppi presenti e vi chiederà se volete unirli.

Se date l’ok, l’applicazione provvederà a unificare i contatti tenendo le informazioni comuni e completando il contatto risultante con eventuali campi che differenziano i due originali.

Il metodo è semplice e veloce, ma ha una pecca abbastanza grossa: non permette di vedere quali sono i contatti di cui l’applicazione sta per unire. Ci viene solamente comunicato il numero dei duplicati e per il resto l’operazione rimane un po’ poco trasparente. Per ovviare, Apple dovrebbe introdurre un’interfaccia di mezzo che permetta all’utente di avere un feedback visivo.

Un’altra opzione, che bypassa il problema, è il “merge” manuale.
Ovviamente in questo caso l’operazione è possibile solo se conoscete già a priori i due contatti duplicati da unire. Basta selezionare i due nomi e poi, nel menu Scheda, fare clic su “Unisci schede selezionate”. C’è anche una scorciatoia da tastiera: cmd + shift + | (il simbolo sopra il numero 1 nelle tastiere italiane).
Si possono unire anche più di due schede (o contatti, chiamateli come preferite) e nel contatto risultante le note riporteranno il nome precedente che è stato eliminato nell’unione.

OSX Hints | via