Tips Lounge: creare ISO da DVD criptati

di Gospel Quaggia 20

Ovviamente ci sono molti programmi con i quali estrarre sul proprio Mac i contenuti dei nostri DVD Video, per farne una copia di backup o per convertirli in formati che ne consentano la visione su dispositivi portatili come iPhone, iPod touch e iPad. Personalmente mi sono trovato molto bene con RipIt, ma il metodo che vado a illustrarvi oggi vi consente di fare la medesima operazione con software interamente open-source, senza quindi spendere un soldo. Vediamo brevemente come dopo il salto.

I software necessari sono:

  • VLC di VideoLAN;
  • Fairmount di Metakine;
  • Utility Disco, ovviamente già disponibile.

Fairmount è contenuto nello stesso pacchetto di installazione di DVDRemaster, software commerciale, ma potrete installarlo a parte, scegliendo la versione giusta (32 o 64 bit).

Una volta installati VLC e Fairmount, lanciamo quest’ultimo e inseriamo nel lettore il DVD da copiare. In pochi secondi Fairmount monta una “ghost image” decriptata del vostro DVD.

A questo punto apriamo Utility Disco e selezioniamo l’immagine montata da Fairmount, disponibile nella colonna di sinistra. Il nome dovrebbe essere qualcosa come disk2 o disk3, a seconda del numero di dischi disponibili in quel momento sul vostro Mac.

Successivamente, dal menu “Immagini” di Utility Disco selezioniamo Converti:

Inseriamo il nome dell’immagine di destinazione e selezioniamo il percorso in cui vogliamo salvarla. Come formato immagine scegliamo master DVD/CD e come codificazione nessuna:

Ora non resta che premere Registra e tutto dipenderà dalla velocità del vostro lettore per avere un’immagine in formato .cdr nella cartella di destinazione.

Per avere un’immagine compatibile anche con altri sistemi operativi, basta cambiare manualmente l’estensione dell’immagine da .cdr a .iso, tramite il menu informazioni richiamabile con un click destro (ctrl-click) o comando-I sul file immagine.

Ora avete una copia esatta del vostro DVD, della quale disporre a piacimento. Ovviamente, in caso di DVD con protezioni ARccOS, la faccenda si complica e il sistema non funziona.

[via | Mac OS X Hints]