Mini Tip: icone trasparenti nel Dock per le applicazioni nascoste col Finder

di Nicola Strumia 13

Molto spesso il nostro Dock è affollato dalle molte icone delle numerose applicazioni aperte. Alcune di queste applicazioni però possono non essere aperte in primo piano nel Finder. Per motivi di gestione degli spazi tra le varie finestre possiamo infatti averle nascoste: di solito il comando per effettuare questa operazione è un semplice command+H (attenzione, non tutte le applicazioni rispettano questo standard, il pacchetto Adobe per esempio!).

Come possiamo distinguere le applicazioni in primo piano da quelle nascoste in modo veloce ? Con questo piccolo tip possiamo rendere traslucide le icone delle applicazioni nascoste nel Dock.
Apriamo una finestra del Terminale e scriviamo:
defaults write com.apple.Dock showhidden -bool YES

Dopodiché dobbiamo riavviare il Dock con il classico:

killall Dock

Da questo momento ogni applicazione che nasconderemo nel Dock mostrerà una icona traslucida che ben si distingue dalle altre (nel mio esempio Safari, Mail, Promemoria).

Possiamo sempre tornare indietro e ripristinare l’aspetto originale delle applicazioni nascoste nel Dock con il comando:

defaults write com.apple.Dock showhidden -bool NO

seguito dal riavvio del Dock come sopra.

[Fonte originaria del tip]